in

Volkswagen Arteon Shooting Brake: data uscita, interni, motori

arteon shooting brake
Tempo di lettura: < 1 minuto

Volkswagen annuncia il lancio delle nuove Arteon e Arteon Shooting Brake, le quali verranno svelata in anteprima mondiale, virtualmente, il prossimo 24 giugno. Per la prima si tratta di un restyling a tre anni dal lancio, mentre la variante Shooting Brake rappresenta una novità assoluta.

Per entrambe le carrozzerie si prepara quindi un debutto virtuale che porterà nuove tecnologie, un design rivisto e nuove motorizzazioni, anche ibride, che potrebbero seguire quelle già viste su nuova Passat GTE con l’utilizzo di una motorizzazione ibrida plug-in. 

Come si osserva dal teaser (foto di copertina), alla carrozzeria coupé a cinque porte, si aggiungerà la variante Shooting Brake. Si tratta di una vettura dinamica ed elegante allo stesso tempo, con in più la versatilità di una Variant. Il Responsabile Design del Gruppo e della marca Volkswagen Klaus Bischoff: “Con la Arteon Shooting Brake, abbiamo creato un nuovo equilibrio tra velocità, potenza e spazio”.

Se visivamente la variante Coupé non si discosta troppo dalla vettura che provammo nel fine primavera di tre anni fa, dentro debutterà una plancia completamente rivoluzionata, che andrà ad integrare i più aggiornati sistemi modulari d’infotainment MIB3 per garantire la massima connettività.

Grande rivoluzione attesa anche sotto il lato dei sistemi di assistenza alla guida: con il Travel Assist aggiornato, per esempio, le nuove Arteon raggiungeranno un livello di guida altamente assistita. Progettate in particolare per i lunghi viaggi, queste Volkswagen saranno in grado di controllare sterzo, acceleratore e freni fino a una velocità di 210 km/h, entro i limiti del sistema e sotto il controllo costante del guidatore.

Dì la tua

auto più vendute durante il lockdown

Quali sono state le auto usate più vendute durante il lockdown?

interni ferrari roma

Interni Ferrari Roma: com’è fatta dentro? [VIDEO]