giovedì, 17 gennaio 2019 - 17:47
Home / Notizie / Motorsport / Volkswagen chiude con una vittoria l’esperienza nel WRC

Volkswagen chiude con una vittoria l’esperienza nel WRC

Tempo di lettura: 1 minuto.

La storia della Volkswagen nel WRC si chiude con una vittoria, la numero 43 conseguita dall’equipaggio Mikkelsen/Jæger al Rally di Australia 2016, appuntamento conclusivo della stagione iridata.

Ad occupare il secondo gradino del podio i Campioni del Mondo Ogier/Ingrassia, a chiudere con una doppietta l’esperienza al vertice nel mondo dei rally. La terza Polo R WRC di Latvala/Anttila, invece, a causa della rottura di una sospensione proprio all’inizio della gara, ha chiuso in nona posizione. Tanta polvere, uno spesso strato di ghiaia e la scelta giusta delle gomme: tra le numerose sfide da affrontare durante l’ultima gara della stagione 2016, la Polo R WRC di Mikkelsen/Jæger ha dominato per il 94,1% dei 283,36 chilometri di gara. Grazie a questa vittoria, la coppia norvegese chiude al terzo posto nella classifica generale Piloti con 154 punti, dietro al duo belga Neuville/Gilsoul (160) su Hyundai i20 WRC.

PoloR WRC Australia

Dopo quattro anni di leadership, la Volkswagen abbandona il vertice del motorsport rallistico con numeri da record: 958 prove speciali, di cui 640 vinte. 52 gare, 43 vittorie e un totale di 87 presenze sul podio. 51 Power Stage disputate, con punti bonus ottenuti in 92 occasioni. Forte di questi risultati, la Polo R WRC si afferma come vettura di maggior successo nella storia del Campionato Mondiale Rally.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

dakar 2019

Nona tappa Dakar 2019: Loeb getta la spugna, Al-Attiyah vicino alla vittoria

Tutto stava andando per il verso giusto e nell’abitacolo delle 3008 DKR Loeb iniziava a …