mercoledì, 14 novembre 2018 - 23:27
Home / Notizie / Mercato / Volkswagen: la Casa straniera più desiderata dagli italiani
Volkswagen
Volkswagen T-Roc

Volkswagen: la Casa straniera più desiderata dagli italiani

Tempo di lettura: 2 minuti.

Dopo le ombre del Dieselgate e tutti i suoi strascichi, il 2017 è stato l’anno della rinascita per Volkswagen. Se a livello globale sono stati 6,23 milioni i veicoli consegnati, il record nella sua lunga storia, anche in Italia la Casa tedesca si è confermata per il sesto anno consecutivo la marca estera più venduta, con 144.825 immatricolazioni (+4,06%) e una quota di mercato del 7,35% (dati UNRAE).

Tornando per un attimo ai dati globali, grande protagonista la Cina (poco meno della metà del totale) e posto sul podio per Russia e Brasile. Negli USA, le consegne della Marca sono tornate a crescere per la prima volta dal 2013, facendo registrare un soddisfacente +5,2% grazie soprattutto a Golf Alltrack, Atlas e alla Nuova Tiguan lanciata ad agosto.

Tra i modelli, nel 2017 la gamma Tiguan si è distinta in modo particolare, facendo registrare una crescita del 38%, con oltre 720.000 unità consegnate in tutto il mondo. In Europa, l’anno scorso ha portato un altro piacevole risultato: gli ordini per le elettriche della Volkswagen, infatti, sono triplicati. Nel 2018, l’offensiva di prodotto della Volkswagen avrà un’ulteriore accelerazione grazie al completamento della gamma di nuova Polo e T-Roc e al lancio della nuova Touareg.

E l’Italia?

Nel 2017 le immatricolazioni hanno toccato quota 144.825 immatricolazioni (+4,06%) e una quota di mercato del 7,35% (dati UNRAE). Ancora una volta la Golf  (noi abbiamo provato la nuova Golf R e la e-Golf) dimostra uno status symbol per gli automobilisti italiani, rimanendo stabilmente nella top ten dei modelli più venduti.

La Polo è arrivata poco lontana dalla “sorella maggiore”, facendo registrare 39.498 immatricolazioni, a conferma di quanto i Clienti italiani ne apprezzino i contenuti di riferimento in materia di tecnologia e sicurezza. Questo nonostante la quinta generazione del modello si trovasse nella fase finale del suo ciclo di vita. La commercializzazione della Nuova Polo di sesta generazione è cominciata nell’ultimo trimestre del 2017 e mostra già risultati molto positivi: in particolare, la versione a metano TGI pesa per circa un terzo degli ordini.

Grazie anche alla disponibilità per la prima volta del motore 1.6 TDI, la nuova Tiguan ha fatto registrare ben 29.161 immatricolazioni (nel 2016, erano state 15.417), che la hanno resa il modello più venduto del 2017 in tutto il segmento D del mercato italiano.

Ha ottenuto risultati significativi anche la Nuova up!, le cui immatricolazioni sono cresciute del 32,6% a 16.205 unità, rendendola la city car estera a quattro posti più venduta in Italia.  Tra le station wagon, sempre bene Passat.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

C3 Aircross

Motori, allestimenti e prezzo di C3 Aircross: tutto sul B-SUV di Citroen

Lanciata nell’ottobre di un anno fa, la nuova Citroen C3 Aircross è già riuscita a …