in

Volkswagen Up! GTI: che caratterino la piccolo tedesca

Up! GTI
Volkswagen Up! GTI
Tempo di lettura: < 1 minuto

Annunciata qualche mese fa, è arrivata l’ora del debutto per la nuova e pepata Volkswagen Up! GTI, decisamente la più allegra nella gamma della citycar tedesca.

Il motore turbo benzina 1.0 da 115 CV e 200 Nm, complice il peso ridotto, riesce a spingerla fino a 200 km/h. Per la prima volta debutta la sigla GTI oltre alle ormai comuni Polo e Golf, con una scelta che farà felici tutti gli appassionati di vetture extra compatte alla ricerca di qualcosa in più.

Esteticamente la Up! GTI eredita tutti gli stilemi tipici delle versioni più spinte dei modelli Volkswagen con i tipici interni rivestiti con il motivo Clark e gli esterni caratterizzati dai badge tipici così come dagli aggressivi cerchi da 17 pollici. Ridotta anche l’altezza da terra, per dare un’impressione di ancora più aggressività anche se in formato mini.

Dicevamo del motore: la Up! GTI accellera da 0 a 100 km/h in 8,8 secondi, a livello di una media di segmento C, per una velocità massima che sfiora appunto i 200 km/h.

Specifiche per il mercato italiano

In Italia la Up! GTI arriva entro la fine di questo mese con il motore 1.0 TSI da 115 CV e cambio manuale a 6 rapporti. Il prezzo si differenzia tra la versione a 3 porte e la 5 porte, rispettivamente a partire da 17.400 euro e 17.900 euro.

[Best_Wordpress_Gallery id=”278″ gal_title=”Volkswagen Up! GTI”]

Dì la tua

diritti F1

Diritti F1: niente Rai, a parte Monza, per il 2018

Fiat Tipo

Fiat Tipo spegne 30 candeline