in

Volvo C40 Recharge: prezzi, prestazioni, dimensioni, interni e opinioni

C40 Recharge
Tempo di lettura: 3 minuti

Di questi tempi molti marchi automobilistici sfornano gamme esclusivamente elettriche. La Volvo non è da meno e ci propone un Crossover disponibile in 5 soluzioni, con uno o due motori.

La casa svedese si è già spostata sull’elettrico con la XC40, proponendola sia ibrida plug-in che elettrica.  La Volvo C40 Recharge invece è solamente elettrica e introduce una gamma che prevede prossimamente la Embla (controparte a zero emissioni della nuova XC90) e la nuova XC20.

L’obiettivo è vendere solo auto ibride ed elettriche nel 2025, poi esclusivamente elettriche nel 2030.

Listino prezzi Volvo C40

La Volvo C40 Recharge ha come base la collaudata piattaforma CMA, la stessa della XC40, ma ha un aspetto più morbido e contenuto. Cambia specialmente il design del frontale e di tutti i gruppi ottici, che comprendono proiettori e tecnologia pixel d’avanguardia.

La C40 è disponibile nella versione base e in due allestimenti, sia a un motore che a due motori. Gli allestimenti offrono diverse possibilità, come arricchire lo stile esterno e interno, ampliare i sistemi di sicurezza e di assistenza al pilota, scegliere optional per il comfort, tecnologie aggiuntive e migliorare la connettività. Tutte le caratteristiche degli allestimenti sono elencati e ordinati nel configuratore presente sul sito ufficiale di Volvo.

Ecco il listino prezzi delle 5 soluzioni di disponibili:

  • Volvo C40 1st Edition: a partire da 54.210 euro
  • Volvo C40 Recharge Plus: a partire da 57.960 euro
  • Volvo C40 Recharge Twin Plus: a partire da 64.310 euro
  • Volvo C40 Recharge Ultimate: a partire da 60.560 euro
  • Volvo C40 Recharge Twin Ultimate: a partire da 66.910 euro

L’acquisto si può effettuare anche online e prevede servizi di assistenza, garanzia, il soccorso stradale, copertura assicurativa e opzioni di attrezzatura per ricaricare le batterie a casa.

Prestazioni Volvo C40

C40 Recharge

Laversione a un motore è a trazione anteriore con cambio automatico:

  • Potenza: 231 CV
  • Coppia massima: 330 Nm
  • Velocità massima: 160 km/h
  • Accelerazione 0-100 km/h: 7,4 secondi
  • Autonomia: 435 km

Invece la versione più potente della Volvo C40 ha trazione 4×4 e monta due motori, uno per asse:

  • Potenza: 408 CV
  • Coppia massima: 660 Nm
  • Velocità massima: 180 km/h
  • 0-100 km/h: 4,7 secondi
  • Autonomia: 448km

Dimensioni Volvo C40

Entrambe le versioni sono a 5 porte e a 5 posti. Ecco le dimensioni della Volvo C40 Recharge:

  • LUNGHEZZA: 4,44 metri
  • LARGHEZZA: 1,87 metri
  • ALTEZZA: 1,59 metri
  • PASSO: 2,70 metri
  • BAGAGLIO: da 413 litri fino a 1205 litri

Lo spazio nel cofano anteriore che di solito sarebbe riservato al motore termico accoglie un piccolo vano da 31 litri comodo per custodire attrezzatura di ricarica o kit di riparazione degli pneumatici.

Interni Volvo C40

Gli interni sono composti per intero da materiali eco sostenibili. Il comfort è garantito da una distribuzione intelligente e funzionale degli scomparti, più una soluzione d’illuminazione che unisce la configurazione di una rilassante atmosfera a diverse colorazioni, con il tetto panoramico di serie.

Interni c40 recharge

L’avanzato sistema di areazione impedisce che fino all’80% del particolato PM 2,5 entri nell’abitacolo, e permette di monitorarne la quantità all’esterno, anche di polline.

Nella Volvo C40 è presente uno dei sistemi di infotainment più validi in mercato, dotato di un’intelligenza artificiale che riconosce efficientemente i comandi vocali e risponde rapidamente. Tutte le funzioni di Google sono integrate, dalla navigazione al Play Store. L’auto inoltre riceve aggiornamenti over-the-air automatici, così che rimanga sempre al passo.

Opinioni Volvo C40 – prova su strada

Il nuovo Crossover 100% elettrico condivide piattaforma e diverse caratteristiche con la XC40, quindi non cambia molto l’esperienza di guida. La comodità è garantita e si sperimenta la qualità dei sistemi di sicurezza e di assistenza tipiche della casa con aggiunte e migliorie tecnologiche. Tuttavia i comandi non sempre si possono fruire istantaneamente perché passano tutti per lo schermo centrale.

La guida è piuttosto agevole e la cabina è silenziosa. La visibilità è buona per merito degli specchietti laterali ampliati, di videocamere e dei recettori dei sistemi di assistenza: così si compensano gli svantaggi dovuti ad aspetti coupé dell’auto quali il tetto ribassato e il lunotto posteriore ridotto.

Le prestazioni si possono considerare affidabili e soddisfacenti, ma se cercate la sportività la Volvo C40 non fa al caso vostro. 3 tipologie di guida e da provare la funzione brake, che permette il recupero di energia in frenata o quando si rilascia l’accelerazione.

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

    Loading…

    0
    Auto usate

    In Italia, dove si vendono maggiormente auto usate? Ecco la classifica

    Formula 1: Sebastian Vettel si ritira a fine stagione