domenica, 16 dicembre 2018 - 3:00
Home / Notizie / Mercato / Volvo Italia chiude un anno importante
Volvo

Volvo Italia chiude un anno importante

Tempo di lettura: 2 minuti.

Volvo Car Italia ha rafforzato le vendite e confermato i propri volumi nel 2017, l’anno che ha visto di modelli strategicamente importanti per sfondare sul mercato premium: XC60, XC40 e, parallelamente, del nuovo Volvo Studio milanese nel salotto buono della città meneghina, a fianco alla moderna piazza Gae Aulenti.

XC60 è subito partita forte con 5.176 unità vendute sul nostro mercato, con un +23% rispetto al 2016 che si spiega con il lancio del nuovo modello, nonostante la serie precedente sia arrivata a fine carriera ancora molto ambita tra le premium. La nuova XC60, da noi provata e le cui consegne sono iniziate nel corso dell’estate, si è dunque dimostrata subito all’altezza del compito che le è stato affidato.

Assai convincente anche il consolidamento della linea 90 (modelli S, V e XC), che con 3.714 unità complessive cresce del +61,5% rispetto al 2016. Infine ottimo debutto per la XC40, che a breve proveremo in anteprima, che segna il debutto della Casa di Goteborg nel segmento dei SUV compatti con le sue linee raccolte ma decise.

Con l’ultima novità ha debuttato anche l’innovativa formula di abbonamento Care by Volvo, lanciata proprio con XC40, che sostituisce il concetto di utilizzo a quello di proprietà dell’auto. Le consegne di XC40 sono previste a partire dal prossimo mese di febbraio.

Infine con l’inaugurazione del Volvo Studio Milano, dove la Casa ha presentato staticamente la nuova XC40, a due passi dal centro nevralgico della Milano 2.0, Volvo Italia ha inaugurato una vera e propria finestra sul mondo mobilità sostenibile.

Milano è considerata ormai un esempio di sviluppo urbanistico efficace. Da qui la scelta di aprire proprio nel cuore della nuova città il primo Volvo Studio, nel quale raccontare il viaggio di Volvo verso la mobilità del futuro.

Per Volvo il 2018 un anno tutto all’attacco

Nel 2018 il brand scandinavo proseguirà sulla strada da tempo indicata del rinnovamento totale della propria gamma e della ricerca e applicazione di tecnologie d’avanguardia come elettrificazione e guida autonoma. La filiale italiana si concentrerà invece sul lancio e sulla strategia commerciale dei nuovi modelli con la nuova formula finanziaria.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

U go

Leasys lancia U Go, nuova piattaforma di mobilità

Leasys, leader nel settore della mobilità e “costola” di FCA Bank, presenta U Go (you …