in

Ypsilon St’Art: il programma Lancia di visite guidate gratuite ad Artissima 2016

Tempo di lettura: 2 minuti

Lancia è presente ad Artissima 2016 a Torino (dal 4 al 6 novembre) con il progetto “Ypsilon St’Art: Percorsi in movimento”, un programma di visite gratuite a tema all’interno della fiera d’arte internazionale di cui il marchio è sponsor per il terzo anno ospitata presso i suggestivi spazi dell’Oval (Lingotto Fiere).

La prestigiosa rassegna accoglie 200 gallerie d’arte provenienti da 35 Paesi. Durante i giorni della fiera, inoltre, sarà inaugurata all’aeroporto torinese di Caselle, nell’area ritiro bagagli, una mostra esclusiva di Thomas Bayrle. Accanto alle sue opere, il pubblico potrà ammirare un esemplare della Fashion City Car.

Iscriversi alle visite guidate è facile e gratuito, basta collegarsi al sito http://www.lancia.it/news/lancia-artissima-2016 e compilare il form di adesione. I tour di circa un’ora partono dallo stand Ypsilon St’Art, all’ingresso dell’Oval. Progettata dall’agenzia Angelini Design, l’area ospita un esemplare della Nuova Lancia Ypsilon nella nuova serie speciale Mya che ha ulteriormente consolidato il successo del modello, attraverso uno stile ancora più elegante, espressione e dell’originalità tipicamente Lancia. Si tratta di una vettura sofisticata che però non rinuncia a un tocco casual: i designer Lancia hanno scelto, per gli interni, l’esclusiva Alcantara abbinata al tessuto effetto denim sulle fasce laterali. L’accostamento di tessuti diversi è un trend attuale anche nell’alta moda: valorizza le singole specificità e conquista piacevolmente anche il tatto.

All’esterno, una raffinata ricerca cromatica ha dato vita a due nuove livree: l’elegante pastello Grigio Ardesia, incluso nel prezzo, e il sofisticato tristrato Grigio Lunare, a richiesta.

Questa collaborazione ribadisce l’attitudine del marchio Lancia alla sperimentazione creativa e all’esplorazione di nuovi territori di comunicazione, concretizzatasi nel 2010 con la fondazione del magazine

Lancia TrendVisions. La casa italiana divenne così il primo brand automobilistico a supportare una redazione internazionale specializzata in design, fashion, arti visive e lifestyle, l’universo che anima ancora oggi la Nuova Ypsilon, e che nel corso degli anni è stato declinato in numerose iniziative. 

Guidatore della domenica

Federico Ferrero

Direttore Autoappassionati.it

Dì la tua

Su Amazon Prime Now test drive della nuova Citroën C3

Foto di Gabriele Bolognesi

Jaguar XF MY17 | Foto