martedì, 20 febbraio 2018 - 8:18
Home / Notizie / Tecnologia / Gruppo PSA punta all’automobile connessa in 5G

Gruppo PSA punta all’automobile connessa in 5G

Tempo di lettura: 1 minuto.

Ericsson, Orange e Gruppo PSA hanno firmato una partnership per sperimentare la tecnologia di rete 5G applicata all’automobile.

“Towards 5G” è infatti il nome del progetto che punta all’evoluzione della tecnologia 4G per rispondere alle richieste legate alla vettura connessa, soprattutto in termini di sistema di trasporto intelligente (ITS, Intelligent Transport System), per una guida più sicura e per nuovi servizi a bordo.

La partnership definirà l’architettura per le comunicazioni tra veicoli (V2V) e tra veicoli e altri soggetti (V2X) e i requisiti necessari per lo sviluppo di un sistema ITS e di servizi connessi in un veicolo, le basi per lo sviluppo definitivo della guida autonoma. I primi test saranno effettuati con tecnologia LTE per poi evolvere verso le tecnologie LTE-V e 5G.

Ad esempio la tecnologia “see trough” è in fase di sperimentazione in Francia e permette al veicolo che segue di ricevere la segnalazione da quello davanti della presenza di un ostacolo. L’operazione “Towards 5G” permetterà ai tre partner di condividere il know-how in materia di veicoli connessi per rispondere alle sfide rappresentate dai nuovi servizi di mobilità e da IoT (Internet of Things).

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Coyote NAV+

Coyote NAV+: l’ultima frontiera dei navigatori anti-velox arriva sul mercato

Tempo di lettura: 2 minuti. Arriverà a breve negli oltre 500 punti vendita sul territorio Coyote NAV+, il dispositivo GPS …

something