venerdì, 18 Gennaio 2019 - 22:41
Home / Notizie / Curiosità / Arab Wheels Awards: Alfa Romeo, Jeep e Ram orgoglio FCA
Arab Wheels Awards

Arab Wheels Awards: Alfa Romeo, Jeep e Ram orgoglio FCA

Tempo di lettura: 1 minuto.

FCA vince tre volte e porta a casa riconoscimenti dagli Arab Wheels Awards 2018, grazie ai premi assegnati ad Alfa Romeo, Jeep e Ram.

Formazione vincente: Stelvio, Wrangler e Ram 1500

Con i premi assegnati ai brand Alfa Romeo, Jeep e Ram, FCA mette a segno una triplice vittoria in occasione della cerimonia finale per gli Arab Wheels Awards 2018, organizzata dalla casa editrice Trace Media.

Scendendo nel dettaglio, i tre premi che FCA ha incassato agli Arab Wheels Awards riguardano:

  1. Alfa Romeo Stelvio, il primo SUV prodotto da Alfa Romeo nei 108 anni di storia del marchio: si è aggiudicato il titolo di Small Premium SUV of the Year
  2. Wrangler: il successo è arrivato anche per la nuova generazione dell’icona Jeep, la JL. Riconosciuta come regina della guida in fuoristrada, la nuova Wrangler è votata per le sue abilità nella guida off-road e anche un’insolita protagonista nell’impiego urbano.
  3. A chiusura della serata per i marchi FCA, la nuova Ram 1500 (oltre ad aver accumulato svariati riconoscimenti dai media americani), ha trionfato nel segmento dei pick-up

Quali criteri per i premi Arab Wheels Awards?

Ma con quali criteri si aggiudicano i premi di categoria? Per poter partecipare agli Arab Wheels Awards un’auto deve essere totalmente nuova o aver subito un sostanziale rinnovamento.

Il modello deve essere, peraltro, presente sul mercato prima dell’annuncio ufficiale dei modelli nominati in ciascuna categoria. La giuria dell’edizione di quest’anno era composta da quattro giurati. A proposito di questa premiazione Issam Eid, Editor-in-Chief di Arab Wheels e Director of Automotive Media per Trace Media, ha dichiarato:

“Gli Arab Wheels Awards sono molto più di una semplice consegna di trofei all’interno di un evento glamour che si svolge ogni anno a novembre. È un evento che richiede tempo e che ha lo scopo di fornire ai potenziali acquirenti informazioni sulle vetture che potrebbero decidere di acquistare.”

 

Autore: Simone Arnulfo

Potrebbe interessarti

Sanremo 2019

Sanremo 2019: Suzuki è di nuovo partner al Teatro Ariston

Le note del tradizionale appuntamento di Sanremo 2019 si incrociano con la partnership rinnovata di …