in

BMW Driving Experience 2022: cos’è, corsi, calendario

Tempo di lettura: 3 minuti

La stagione della BMW Driving Experience 2022 entra nel vivo. Ecco i corsi, il calendario e tutte le informazioni che dovete avere riguardo una dei corsi di guida più completi e interessanti del panorama automobilistico.

Come ogni anno, si conferma la collaborazione con gli istruttori professionisti di GuidarePilotare che consiglieranno ai partecipanti le tecniche per vivere appieno il potenziale delle vetture BMW sfruttandone l’agilità in totale sicurezza.

BMW Driving Experience 2022: che cos’è, i corsi, le auto

Dal 2009, anno della firma del protocollo d’intesa, i corsi offerti a titolo gratuito dalla rete di Concessionari BMW sono diventati Corsi di Guida Sicura Avanzata in linea con il programma ministeriale. Inoltre, la BMW Driving Experience mette anche a disposizione un pacchetto completo di programmi differenti compresi i corsi più sportivi con l’utilizzo delle vetture BMW M.

In aggiunta ai corsi di Guida Sicura Avanzata a disposizione dei Concessionari BMW, ci sarà la possibilità di acquistare ulteriori corsi per privati ed aziende specifici per guida sicura, avanzata, sportiva o difensiva

I clienti che hanno acquistato l’optional M Driver Package che include lo sblocco della velocità massima della vettura e il corso di una giornata intera presso un autodromo internazionale hanno la possibilità di accedere al corso M Driver presso l’autodromo di Misano.

Oltre alle sessioni di teoria, i partecipanti si cimentano in numerose sessioni pratiche tra cui esercizi di frenata, evitamento ostacolo, sottosterzo, sovrasterzo e due serie di giri di pista per perfezionare tecnica di guida e traiettorie in curva. Tutto ciò sulle piste più belle d’Italia: Vallelunga, Imola, Monza, Misano, oltre alla sezione invernale a Livigno.

Oltre allo scenografico corso di Guida Sicura Avanzata Ghiaccio e Neve, provato anche da noi in passato nel Ghiacciodromo di Livigno (SO), su asfalto, come su fondi a scarsa aderenza, gli istruttori di GuidarePilotare perfezionano il modo di guidare e di affrontare tutte le situazioni di guida, per raggiungere maggiore sicurezza, ma anche affinare la propria guida sportiva. Le vetture a disposizione, sono quanto di meglio si può sperare: si va, infatti, dalle M3 e M4 Competition alle nuove Serie 2 Coupé, che debuttano nella flotta della BMW Driving Experience proprio quest’anno.

Già dal 2006 la rete di Concessionari BMW offre a titolo gratuito Corsi di Guida che quest’anno prevedono un programma di Experience Prodotto dalla durata di circa 4,5 ore con la possibilità di iscriversi al turno delle ore 08:15 con termine alle ore 13:00 oppure a quello successivo delle ore 13:15 con termine alle ore 18:00.

Ogni giorno sono previsti 100 partecipanti, divisi in due turni da 50 per un totale di 600 partecipanti all’anno.

In aggiunta ai corsi di Guida Sicura a disposizione dei Concessionari BMW, ci sarà la possibilità di acquistare dalla BMW Driving Experience ulteriori corsi per privati ed aziende specifici per guida sicura, guida sportiva, drifting ed agonistici.

Il programma SpecialMente: i corsi di guida dedicati ai disabili

Il programma SpecialMente ospite della BMW Driving Experience Grazie al successo e alla partecipazione delle scorse edizioni, il programma di Corporate Social Responsibility (CSR) di BMW Italia, SpecialMente, continuerà ad includere i corsi di Guida Sicura Avanzata anche nella stagione 2022.

L’auto per i Corsi di Guida Sicura Avanzata dedicata ai partecipanti SpecialMente è allestita con dispositivi di guida a controllo elettronico per autovetture prodotti da Guidosimplex.

La vettura SpecialMente è dotata di cambio automatico, del dispositivo freno di servizio a leva comandato a mano che consente l’azionamento del pedale del freno con il solo utilizzo degli arti superiori e dell’acceleratore elettronico a cerchiello che consente l’azionamento del comando dell’acceleratore tramite un cerchio posto sopra il volante. La vettura è una BMW 128 TI, auto a trazione anteriore, che agevola ulteriormente la guida in pista con questa soluzione tecnica, ma che comunque offre divertimento con il suo 2.0 da 265 CV.

Parco auto BMW Driving Experience 2022

Il parco auto della BMW Driving Experience 2022 sarà complessivamente composto da 19 vetture BMW, BMW M e BMW i rappresentate dai seguenti modelli: BMW M4 Competition (2 auto), BMW M3 Competition (2 auto), BMW 220d (4 auto), BMW M240i xDrive (2 auto), BMW 128ti (2 auto più una del programma Specialmente), BMW 118d (4 auto) e due BMW i3s.

Tutte le vetture della BMW Driving Experience sono attrezzate con Video Telemetria Full HD con acquisizione dati da GPS e OBD con registrazione sulla SD card dell’allievo.

Il calendario della BMW Driving Experience 2022

Tante, tantissime le attività messe in campo dal team di Guidare Pilotare, e tra queste ci sono quelle ufficiali della BMW Driving Experience. Vediamo il calendario di queste ultime:

  • 13 aprile Misano World Circuit
  • 28/29 settembre Autodromo Vallelunga
  • 19/21 ottobre Autodromo Nazionale Monza

Il calendario completo di tutte le altre attività al sito di Guidare Pilotare

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0

    La drag race tra Tesla e Lucid Air e la terza incomoda [VIDEO]

    BMW X7 2022: come cambia il maxi SUV della Casa di Monaco di Baviera