in

Citroen My Ami Buggy Concept: il ritorno della e-Mehari sotto una nuova veste

citroen ami buggy
Tempo di lettura: 3 minuti

Ve la ricordate la Citroen Mehari? Tornò qualche anno fa sotto il nome di e-Mehari, in versione completamente elettrica, ma la sua storia sembra possa continuare con l’arrivo della Ami, il quadriciclo completamente elettrico. 

Continua, quindi, la svolta green del Marchio del Double Chevron. Nel gruppo Stellantis, prima Citroen poi Opel hanno creduto in questo progetto fortemente limitato alle città, visto che si rivolge anche ai ragazzi di 14 anni (si può guidare con il patentino AM). Ora Citroen ha presentato la My Ami Buggy Concept, qualcosa di identificabile come un quadriciclo adatto al tempo libero grazie a nuove soluzioni pensate per l’avventura. 

Un esempio? Le sue ruote tassellate di grandi dimensioni, decisamente più voluminose di quelle della versione base, così come le protezioni per i fanali anteriori che fanno tanto rally anni’80/90 e la gomma di ricambio sul tetto, per rimanere in tema. Anche i passaruota sono stati allargati e questo dettaglio, insieme alle protezioni in plastica rafforzata che vanno a sostituire le portiere, conferiscono al look un aspetto decisamente più solido. 

Così come sulla Mehari, l’assenza di portiere, almeno in caso di maltempo, può essere temporaneamente aggirata grazie a teli trasparenti avvolgibili e, volendo, rimovibili grazie a un apposito slot dietro i sedili. C’è anche un minuscolo tergicristallo e ulteriore protezione dall’acqua è data da quello che sembrerebbe uno spoiler montato sul lato sbagliato. L’unione tra lo stesso powertrain della Ami 100% elettrica tradizionale, le ruote tassellate e l’assenza delle portiere consente a chi vuole esplorare la natura in escursioni fuoristrada in contatto con la natura.

My Ami Buggy Concept è fatto di tre colori in totale: nero, kaki e giallo. Il nero, ispirato alle attrezzature da campeggio, rafforza il carattere funzionale e robusto del veicolo. Le diverse tonalità di nero – Anodised Black sui passaruota e sul tetto, Speckled Black testurizzato per un effetto martellato nella parte posteriore – si abbinano piuttosto bene ai colori Anodized Khaki e Citric Yellow, e conferiscono al veicolo un aspetto avventuroso, arricchito da dettagli raffinati.

My Ami Buggy Concept è rivestito da una carrozzeria bicolore che gli conferisce un aspetto attraente e dinamico: Anodized Khaki nella parte anteriore e Speckled Black nella parte posteriore, un gioco di simmetria che mira anche a distinguere chiaramente l’anteriore dal posteriore del veicolo.

Citroen My Ami Buggy Concept presenta le nuove imbottiture dei sedili Advanced Comfort, la stessa utilizzata sulle nuove Citroen C5 Aircross e C5 X, la cui schiuma ha uno spessore che passa dai 35 mm di quella di Ami a 70 mm. L’utilizzo di una schiuma a memoria di forma ha reso i cuscini leggeri e morbidi. Si estraggono facilmente dal guscio, sono intercambiabili e lavabili. La loro confezione, che consiste nell’assemblaggio di due gusci uno sull’altro, si ispira al disegno di una boa, e crea un legame con il mondo degli accessori da spiaggia. Il cavo di ricarica, invece, è alloggiato all’interno del vano di apertura della porta del passeggero mediante un supporto a forma di maniglia che ne facilita la presa e l’utilizzo.

citroen my ami buggy concept

My Ami Buggy Concept è una proposta in linea con la filosofia di Ami che non è un’automobile. Abbiamo quindi cercato ispirazione nel mondo dei giochi delle costruzioni per l’aspetto divertente e funzionale, nel design industriale per l’ergonomia e l’estetica che contraddistingue gli oggetti di uso quotidiano (mobili, illuminazione, ecc.), negli accessori di moda (sneakers, attrezzature sportive, occhiali, ecc.). Ad esempio, i supporti per telecamera e smartphone con le loro forme semplici si sono ispirati al lavoro dei designer che hanno creato oggetti di consumo essenziali e senza tempo nella seconda metà del secolo scorso. My Ami Buggy Concept vuole essere minimalista, funzionale, semplice, nello spirito più puro degli oggetti industriali emblematici e contemporanei.” ha dichiarato Samuel Pericles, Designer di My Ami Buggy.

Citroen My Ami Buggy Concept è uno dei progetti più coraggiosi degli ultimi anni lanciati dalla Casa del Double Chevron. Sulla base della vendutissima Ami, che ha già portato a casa ben 5.000 ordini dal lancio, Citroen ha pensato ad una vettura originale, vistosa ed appariscente per il tempo libero, divertente e sbarazzina. Arriverà mai in produzione? Al momento, Citroen non ha nei propri piani quello di produrre in serie la My Ami Buggy. Ma, come sempre, mai dire mai: chissà che l’apprezzamento del progetto possa convincere la Casa a produrla in serie.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    Subaru STI Concept

    Nel 2022 vedremo la Subaru WRX elettrica? Un teaser ci fa pensare di sì

    Bosch IMB

    Bosch air quality solutions: ecco l’arma vincente per la lotta all’inquinamento