in

Massimo Boldi con la Mercedes SLS AMG: intanto ha ordinato la Tonale [FOTO]

sls amg boldi
Tempo di lettura: < 1 minuto

Massimo Boldi è un vero autoappassionato come dimostrano i suoi social (Facebook e Instagram), costantemente aggiornati e sempre ricchi di richiami al mondo automobilistico. Qualche anno fa “Cipollino” ha svelato la sua nuova Ferrari 488 Pista, mentre in seguito si è fatto riprendere alla guida di una Portofino.

Questa volta, però, è uscito dalla Motor Valley, concedendosi uno scatto con una Mercedes SLS AMG, la bellissima supercar tedesca prodotta dal 2010 al 2014 ed erede dell’altrettanto mitica SLR McLaren. Con quattro versioni diverse, SLS AMG, SLS AMG GT, SLS AMG GT Final Edition ed SLS AMG GT Black Series, questo modello è diventato ben presto un’icona da collezionare.

Il propulsore della SLS è un 6.208 cc da 571, 591 o 631 CV per prestazioni che andavano da uno 0-100 km/h coperto in 3,8 secondi per una velocità massima di 320 km/h. Riconoscibile per le sue splendide porte con apertura ad ali di gabbiano, come lo stesso Boldi ha sottolineato nel suo post, la SLS AMG aveva un prezzo pari a circa 200.000 euro, mentre oggi l’usato ha un prezzo che parte da almeno 180.000 euro.

Non sappiamo se Massimo Boldi si sia regalato questo splendido esemplare bianco con il quale è stato immortalato, ma di certo sappiamo che se ne ha avuto l’occasione di certo l’ha saputa sfruttare.

Boldi rivela di essere in attesa della Alfa Romeo Tonale

Con un altro post su Facebook di qualche giorno dopo, Massimo Boldi ha anche svelato di aver acquistato la nuova Alfa Romeo Tonale. Proprio sulla piattaforma di Meta, l’attore e comico italiano dichiara di essere in attesa del nuovo modello del Biscione, ricevendo molti complimenti per aver scelto il prodotto italiano del Gruppo Stellantis. Una bella pubblicità per Alfa Romeo.

Alfa Romeo Tonale Boldi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0

    Citroen C4 X: dimensioni, bagagliaio, motori, prezzo

    PNRR Italia: in arrivo 300 milioni per strade ed infrastrutture