sabato, 19 Settembre 2020 - 10:43
Home / Notizie / Lifestyle / Mini a Pitti Uomo tra moda e innovazione

Mini a Pitti Uomo tra moda e innovazione

Tempo di lettura: 1 minuto.

Mini rinnova la partnership con Pitti Immagine in occasione della novantunesima edizione di Pitti Uomo, in scena dal 10 al 13 gennaio nella cornice della Fortezza da Basso di Firenze.

Un edizione di prestigio la novantunesima di Pitti Uomo alla quale Mini non poteva mancare, a conferma della passione comune per la ricerca dell’innovazione e l’innata attenzione per i dettagli, la qualità e la volontà di spingersi oltre per anticipare nuove tendenze.

Mini diviene così ispirazione per designer e artisti emergenti, non solo per la qualità estetica, ma anche per il suo perseguire passioni e idee impattanti.  Lo spazio allestito da Mini Italia, situato in Piazzale delle Ghiaie, ospita sei giovani ed emergenti fashion designer, selezionati insieme a Pitti Immagine, L’Uomo Vogue e GQ, che hanno l’occasione di presentare le proprie collezioni e mostrarsi ufficialmente al mondo della moda.

Lo spazio Mini non è però solo uno spazio di business ma anche una Lounge dove prendersi una pausa e respirare aria di innovazione, stile, design e lifestyle; si pone infatti come un luogo dove generazioni di fashion designer, buyer, press e visitatori possono vedere concretizzata non solo una partnership, ma soprattutto una condivisione di visioni e valori comuni che legano Mini e Pitti Immagine, mondo dell’auto e del design con quello del fashion e lifestyle.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Peugeot e-208

Peugeot 106 Premium e e-208 GT: le piccole del Leone in versione “lusso”

25 anni fa Peugeot presentò la 106 Premium, il modello più piccolo della gamma dell’epoca, …