Citroen C3 Aircross 2021

Citroen C3 Aircross 2021

A quattro anni dal lancio in occasione del Salone dell’automobile di Francoforte la Citroen C3 Aircross 2021 si aggiorna, proponendo un design rivisitato che vuole mantenere alti i numeri di vendite nel segmento più gettonato in Europa, quello dei B-SUV. Novità sul fronte della tecnologia grazie ad un display centrale che cresce nelle dimensioni. Non cambia la gamma propulsori che conferma la presenza del 1.2 PureTech e del Diesel 1.5 BlueHDi con potenze che spaziano tra i 110 e i 130 CV.

Procediamo con ordine per scoprire tutte le novità in termini di i prezzi, le dimensioni, gli interni e i motori della nuova Citroen C3 Aircross 2021.

Prezzi Citroen C3 Aircross 2021

Il listino prezzi della nuova Citroen C3 Aircross 2021 parte da 20.100 euro per la motorizzazione PureTech S&S da 110 CV in allestimento Live. La gamma C3 Aircross si divide in cinque allestimenti: Live, Feel, Shine, Shine Pack e C-Series. Il motore più potente in gamma, il PureTech 130 EAT6, parte invece da un prezzo di 24.850 euro.

Il prezzo della C3 Aircross Diesel parte da 22.600 euro per il BlueHDi da 110 CV in allestimento Feel. L’allestimento sperciale C-Series si distingue per alcuni dettagli estetici come le finiture in Deep red e i cerchi in lega da 16 pollici Xcross diamantati.

ModelloCilindrataPotenzaPrezzo
  • PureTech 110 S&S Live1.199 cc110 CV20.100 euro
  • PureTech 110 S&S Feel1.199 cc110 CV21.600 euro
  • PureTech 110 S&S Shine1.199 cc110 CV23.100 euro
  • PureTech 110 S&S Shine Pack1.199 cc110 CV25.100 euro
  • PureTech 110 S&S C-Series1.199 cc110 CV23.100 euro
  • PureTech 130 S&S EAT6 Shine1.199 cc130 CV24.850 euro
  • PureTech 130 S&S EAT6 Shine Pack1.199 cc130 CV26.850 euro
  • BlueHDi 110 S&S Feel1.499 cc110 CV22.600 euro
  • BlueHDi 110 S&S Shine1.499 cc110 CV24.100 euro
  • BlueHDi 110 S&S Shine Pack1.499 cc110 CV26.100 euro
  • BlueHDi 110 S&S C-Series1.499 cc110 CV24.100 euro
  • BlueHDi 130 S&S EAT6 Feel1.499 cc120 CV24.350 euro
  • BlueHDi 130 S&S EAT6 Shine1.499 cc120 CV25.850 euro
  • BlueHDi 130 S&S EAT6 Shine Pack1.499 cc120 CV27.850 euro

Motori Citroen C3 Aircross 2021

La gamma motori della Citroen C3 Aircross è composta da un tre cilindri 1.2 PureTech benzina e dal quattro cilindri Diesel 1.5 BlueHDi. Il primo propulsore propone due livelli di potenza, da 110 e 130 CV. Il secondo vanta sempre di due livelli di potenza da 110 e 120 CV. Nelle versioni più potenti, è previsto di serie il cambio EAT6, un automatico con convertitore di coppia fornito dalla Aisin, un’azienda del Gruppo Toyota. Tutti i propulsori sono abbinati alla tecnologia Stop & Start che permette di ridurre le emissioni quando si è fermi con il veicolo.

A livello di tecnica, le sospensioni anteriori sono di tipo MacPherson mentre quelle posteriori sono a ruote indipendenti. La massa della vettura oscilla tra i 1254 kg e i 1335 kg, in funzione della motorizzazione scelta. Il crossover del Double Chevron è disponibile solo con la trazione anteriore ma non teme le strade non asfaltate grazie al sistema Grip Control con Hill Assist Descent.

Motore0-100 Km/hVelocità MassimaCoppia Massima
  • PureTech 1.2 cc 110 CV S&Sn.d.183 km/h230 Nm @ 1750 giri/min
  • PureTech 1.2 cc 130 CV S&S EAT6n.d.195 km/h230 Nm @ 1750 giri/min
  • BlueHDi 1.5 cc 110 CV S&Sn.d.184 km/h250 Nm @ 1750 giri/min
  • BlueHDi 1.5 cc 120 CV S&S EAT6n.d.179 km/h300 Nm @ 1750 giri/min

Dimensioni Citroen C3 Aircross 2021

Le dimensioni della Citroen C3 Aircross 2021 sono rimaste le stesse della precedente generazione. La lunghezza misura 4,16 metri, l’altezza 1,64 metri e la larghezza 1,82 metri. Il passo di 2,61 metri è lungo abbastanza per concedere ai passeggeri posteriori un buon spazio per le gambe. Il volume del bagagliaio può essere esteso da 410 a 520 litri con i sedili posteriori scorrevoli completamente spostati in avanti ed è modulabile fino a 1289 litri quando la seconda fila viene ripiegata.

A livello estetico, la nuova Citroen C3 Aircross presenta un look ringiovanito. Il merito è principalmente del frontale, dove rubano la scena i nuovi proiettori ottici LED e un paraurti ridisegnato che esprime maggiore aggressività rispetto al passato. La silhouette laterale slanciata rende bene le idee degli spazi interni all’abitacolo, confermando un design tipico dei crossover. Riconfermata l’assenza degli Airbump mentre l’effetto veneziana dei vetri laterali posteriori è stato arricchito dalla possibilità di optare per un disegno squadrato, meno invasivo. Il posteriore cambia poco rispetto alla scorsa generazione e ospita i proiettori ottici con effetto tridimensionale. Altissimo il livello di personalizzazione con 7 colori carrozzeria, 4 pack color e 2 tinte per il tetto a contrasto.

Interni Citroen C3 Aircross 2021

All’interno dell’abitacolo viene ripreso il concetto di forte personalizzazione dell’auto. Gli interni della Citroen C3 2021, infatti, propongono una scelta tra quattro diversi ambienti, ciascuno dotato di una propria identità. L’ambiente di serie propone un rivestimento dei sedili in colore grigio abbinato a rivestimenti della plancia con un motivo grigio goffrato. L’ambiente Urban Blue segue uno spirito sportswear, abbinando un tessuto blu a un tessuto blu a effetto pelle, mentre l’ambiente Metropolitan Graphite, associa un tessuto effetto pelle grafiti a un tessuto grigio melange. Infine, l’ambiente Hype Grey, raffinato, propone rivestimenti in pelle grigio-verde e tessuto nero effetto pelle.

In termini di tecnologia, la C3 Aircross dispone di un nuovo display touchscreen da 9 pollici dal quale si comandano i media, la connettività con lo smartphone – che può essere Apple CarPlay e Android Auto – e il climatizzatore. Manca il cruscotto completamente digitale ma è presente la ricarica wireless. Non ci sono grandi sistemi di assistenza alla guida come il cruise control adattivo ed il mantenimento attivo della carreggiata.

Opinioni Citroen C3 Aircross 2021 – Prova su strada

La nuova Citroen C3 Aircross 2021 si propone come un crossover adatto a ogni eventualità, sia in città che in off-road grazie al sistema Grip Control. Le dimensioni inferiori a 4,20 metri le permettono di essere pratica nelle manovre di parcheggio. Completamente rivisto il design del frontale con linee più accattivanti che si raccordano in maniera ottimale con i proiettori ottici LED. Le proporzioni della carrozzeria permettono grande spazio all’interno dell’abitacolo dove gli occupanti possono fare tesoro di un grande spazio per la testa e per le gambe.

Oltretutto, nonostante la linea di cintura sia alta, le vetrate permettono una grande luminosità. La versatilità della C3 Aircross si riflette anche nella possibilità di muovere la seconda fila di sedili, lasciando più spazio per il vano bagagli. La tecnologia di bordo si avvale di uno schermo touchscreen da 9 pollici. A livello di assistenza alla guida non manca la frenata di emergenza ma sono assenti il cruise adattivo e il mantenimento di carreggiata ma sono presenti l’Active Safety Brake e il Park Assist.

La gamma motori della Citroen C3 Aircross non cambia rispetto al passato e non sono proposti propulsori ibridi. A livello tecnico, la vettura mantiene un assetto ben tarato che, però, soffre di un rollio accentuato. Interessante il comportamento quando si esce dall’asfalto grazie ad una vasta scelta di modalità di guida (Standard, Sabbia, Fuoristrada, Neve ed ESP OFF). Il sistema Hill Assist Descent permette di affrontare anche tratti mediamente impervi senza grandi esitazioni.

Il prezzo della Citroen C3 Aircross 2021 parte da 19.700 euro e, nella versione più accessoriata, non supera 28.000 euro. La lista di optional non è lunga e propone un alto livello di personalizzazione sia all’interno che all’esterno dell’abitacolo.