Alla fine una delle auto più attese del 2024, la nuova Lancia Ypsilon, si è mostrata una prima volta, nella sua interezza, durante la registrazione di uno spot in quel di Milano, sede della presentazione che la vede oggi, mercoledì 14 febbraio, protagonista assoluta. Quella che vediamo oggi e che vi presentiamo è l’edizione limitata Cassina, disponibile in una serie limitata di 1.906 unità certificate e solo con la motorizzazione elettrica da 156 CV. C’è tanto della concept Pu+Ra HPE nella nuova Ypsilon, che propone linee ricercate e trova nella collaborazione di Cassina il partner ideale per ricreare l’ambientazione di un salotto all’interno, con tanto di sedili riscaldati e ventilati, dell’attesissima vettura italiana. Attenta selezione dei materiali, scelta dei colori tra cui spicca il blu che è sinonimo di tradizione Lancia e quei “Cannelloni” che ritornano protagonisti sui sedili a richiamare i tempi che furono. 

Una vettura ricca di contenuti che raccoglie il testimone dalla Ypsilon capace, nel 2023, di arrivare ancora a podio nelle classifiche di vendita assolute dopo più di 10 anni di onorata carriera. Abbiamo detto che è elettrica, ma sarà anche ibrida in una seconda fase, ricorda una Stratos al posteriore e davanti ha una nuova firma diurna già soprannominata calice. Essendo elettrica, è stato importante lo sforzo di Lancia per supportare l’ecosistema di ricarica grazie alla partnership, interna a Stellantis, con Free2Move. Dentro, infine, il debutto del nuovo sistema d’infotainment S.A.L.A. (Sound Air Light Augmentation). 

Possiamo anche parlare del prezzo, molto vicino ai 40.000 euro, quali sono le sue dimensioni, come è fatta dentro e quindi i suoi interni e, qui di conferme non ne servono, con quali motori viene e verrà equipaggiata. Possiamo fornirvi le immagini circolate in rete in queste ore, ma per avere una galleria fotografica più completa dovremo per forza di cose aspettare la presentazione che verrà ufficialmente annunciata in tempi brevi.

Insomma, è arrivato il momento di scoprire il listino prezzi, le dimensioni, gli interni e i motori della nuova Lancia Ypsilon 2024.

Listino prezzi Lancia Ypsilon 2024

Con la presentazione ufficiale della nuova compatta italiana, sono stati resi pubblici anche i prezzi della nuova Lancia Ypsilon 2024. La nuova Ypsilon Cassina è proposta ad un prezzo di 39.999 euro, inclusa wallbox, un listino piuttosto interessante per la ricca versione di lancio, che sarà molto probabilmente la più ricca compatta su base e-CMP. La dotazione di serie della Lancia Ypsilon Edizione Limitata Cassina è estremamente ricca. Di serie, infatti, troviamo il quadro strumenti da 10,25 pollici affiancato allo schermo dell’infotainment anch’esso da 10,25 pollici, Apple CarPlay e Android Auto wireless, il pad per la ricarica wireless sul vassoio, il clima automatico bizona e la suite di ADAS per la guida autonoma di Livello 2. Sulla nuova Ypsilon 2024 troviamo infatti Cruise Control Adattivo, mantenitore attivo di corsia, frenata automatica di emergenza, Traffic Jam Assist e sensore per l’angolo cieco.

Di serie poi troviamo anche i sedili con parte interna in velluto 100% riciclato blu, che richiama il mitico panno Lancia, e la parte esterna in PVC riciclato sempre di colore blu, i cerchi in lega da 17 pollici, il sistema S.A.L.A. e i fari full LED anteriori e posteriori. In fase di lancio, all’interno dei 39.999 euro è incluso anche il costo di una wallbox domestica, la Easy Wallbox di Free2Move da 2,3 kW (da aggiungere costi di installazione e adeguamento impianto a 7,4 kW), del valore di 499 euro. Si paga a parte il navigatore di SALA, a un prezzo di 750 euro.

Da qui si può iniziare a ipotizzare quello che sarà il primo prezzo della nuova Lancia Ypsilon 2024 ibrida in arrivo per l’estate. Le voci parlano di un valore vicino ai 27.000/28.000 euro. Proseguendo con l’analisi delle concorrenti della nuova Lancia Ypsilon si incontra la Opel Corsa, che condivide con la Ypsilon lo stabilimento di produzione (Saragozza, Spagna). In questo caso non c’è (ancora) l’ibrido, e l’elettrica parte da 36.500 euro. Proseguiamo con la Peugeot 208. Dopo il restyling, l’ibrido su 208 parte da 23.820 euro (nella versione da 101 CV) e da 28.870 euro nella versione più potente da 136 CV, sua esclusiva e diamo per scontato in futura condivisione con la nuova Lancia Ypsilon.

Concludiamo la sezione dedicata al prezzo della Lancia Ypsilon 2024 con l’effettivo avvio della commercializzazione: si parte dall’Italia a maggio cui seguiranno paesi europei del calibro di Belgio, Olanda, Spagna, Francia, Germania e UK. Mercati di riconquista per il brand nato a Torino nel 1906.

Quanto costa la nuova Lancia Ypsilon termica? Si parla di un prezzo d’attacco di circa 28.000 euro per la 1.2 ibrida da 100 CV, mentre l’elettrica costa 39.500 euro per l’edizione limitata in 1.906 pezzi creata con Cassina. Al lancio, la Casa torinese ha pensato ad un’offerta finanziaria dedicata, con un finanziamento di 36 mesi da 200 euro al mese, anticipo di 9.800 euro e rata finale da 22.854 euro. Per portarsi a casa una delle 1.906 Cassina, ci sono tutti i dettagli sul sito ufficiale Lancia. 

Motori Lancia Ypsilon 2024

Abbiamo analizzato prezzi, dimensioni e interni, ora è tempo di parlare dei motori della nuova Lancia Ypsilon. Nella fattispecie la nuova generazione dell’auto che ancora nel 2023 si è posizionata al terzo posto nelle vendite in Italia conterà al lancio sulla motorizzazione elettrica da 156 CV (condivisa con Avenger, FIAT 600, ecc.) abbinata alla batteria agli ioni di litio da 51 kWh. Ricaricabile fino a 100 kW di potenza massima, per le sue concorrenti basate sulla stessa piattaforma bastano circa 30 minuti per passare dal 10 all’80% della ricarica, mentre è standard la ricarica in corrente alternata fino a un massimo di 11 kW.

Per quanto riguarda la ricarica della Lancia Ypsilon elettrica, Stellantis e Free2Move vengono in aiuto ai nuovi clienti di Ypsilon con un programma dedicato e distinto. Con il pacchetto Free2Move Charge Home viene offerto supporto sia per l’installazione di una wallbox domestica (acquisto o finanziamento), mentre Free2Move Charge Go dà accesso alla rete di ricarica pubblica. L’idea è quella di facilitare il processo di ricarica. Subito l’elettrica, poi la Lancia Ypsilon ibrida. Come sarà e quale potenza avrà?

Basandoci sulla scheda tecnica della Peugeot e-208 da 156 CV, scopriamo che le prestazioni di Ypsilon elettrica confermano i 260 Nm di coppia massima ottenibili fin dal primo spunto, i 160 km/h di velocità massima in modalità Sport (i Drive Mode si selezionano dal tunnel centrale) e i 9,2 secondi per passare da 0 a 100 km/h. Sull’autonomia della Lancia Ypsilon elettrica il valore è di 403 km nel ciclo combinato WLTP. Promessa la ricarica rapida (max 100 kW in DC) in 24 minuti per passare dal 20 all’80%. Consumo dichiarato pari a 14,3-14,6 kWh/100 km.  

Arrivata la conferma dell’arrivo del motore ibrido della nuova Lancia Ypsilon, il 1.2 da 100 o 136 CV con cambio automatico doppia frizione DSC6, anche in questo caso Peugeot 208 può darci uno spunto. Si tratta di un’unità ibrida (mild hybrid) in grado di toccare i 214 km/h e di accelerare da 0 a 100 km/h in 8,1 secondi. Motore brillante, adatto per la città, e in grado di consumare poco grazie all’intervento del motore elettrico, qui deputato non a muovere le ruote bensì a fornire supporto all’unità termica principale, il piccolo 3 cilindri. Su 208 si parla di un consumo combinato in WLTP variabile tra 4,6 e 4,7 l/100 km. Nel 2025, arriverà anche la versione sportiva della compatta italiana, la Lancia Ypsilon HF. Sarà una sportiva esclusivamente elettrica, con 240 CV di potenza e un’accelerazione 0-100 km/h in 5,8 secondi. Per avere più informazioni, scopriremo tutto nelle prossime settimane, con un arrivo sul mercato previsto il prossimo anno. Avrà un assetto ribassato, un alettone posteriore, avrà carreggiate allargate di 4 centimetri.

Motore0-100 Km/hVelocità MassimaCoppia Massima
  • BEV9,0 secondi150 km/h260 Nm

Dimensioni Lancia Ypsilon 2024

Idem come sopra per quanto riguarda le dimensioni della Lancia Ypsilon 2024. Anche qui attendiamo l’ufficialità, ma è facile presupporre che la nuova compatta italiana ibrida ed elettrica si attesterà poco oltre i 4 metri di lunghezza, conferma le 5 porte con la maniglia delle portiere posteriori integrata nel montante come sull’attuale Ypsilon e potrebbe avere un bagagliaio assolutamente nella norma del segmento B, quindi intorno ai 340 litri.

Queste sono le dimensioni della Lancia Ypsilon 2024:

  • Lunghezza 4,08 metri
  • Larghezza 1,76 metri
  • Altezza 1,44 metri
  • Passo 2,54 metri

Ora che l’abbiamo vista a Milano, possiamo confermare il particolare anteriore con la luce diurna a LED che si sviluppa lungo tutto il frontale, appena sotto la paratia nera lucida a contrasto su cui viene sfoggiato il nuovo lettering del Marchio italiano. Il cosiddetto calice è inedito in tutto il segmento e rappresenta una delle novità estetiche più interessanti della nuova Lancia Ypsilon.

Osservandola sul posteriore, altre novità. I fari posteriori sono circolari e si intravede anche il nuovo logo Lancia sul montante C a contrasto. Viene mantenuta la firma stilistica della concept presentata lo scorso mese di aprile, la Pu+Ra HPE, che qui assume la realtà della produzione di serie confermano, inoltre, la barra nera sulla quale, come accade davanti, viene posto il lettering Lancia. Trovata, infine, la decisione di porre la scritta Ypsilon sul portellone. Non possiamo ancora sapere il nome ufficiale del blu metallizzato di questa versione paparazzata a Milano, ma le dona molta eleganza. Per avere la lista ufficiale delle colorazioni, dovremo aspettare ancora qualche settimana, mentre l’edizione Cassina si propone con un’unica tinta, l’elegante Blu Lancia.

Per concludere con le dimensioni della nuova Lancia Ypsilon, dobbiamo attendere la conferma sull’ampiezza del bagagliaio che non supera i 310 litri sempre se parliamo della Cassina elettrica. Interessante capire se la versione elettrica manterrà la stessa capacità dell’ibrida visto che la e-208 ha un bagagliaio di capacità ridotta (309 litri) rispetto alla 1.2 Hybrid (352 litri).

Interni Lancia Ypsilon 2024

Gli interni della nuova Lancia Ypsilon si svelano dopo la presentazione ufficiali della Casa di Borgo San Paolo. La Casa italiana ha diffuso ufficialmente un teaser sulla pagina media già settimane fa, annunciando l’arrivo di S.A.L.A. (Sound Air Light Augmentation), ossia il nuovo sistema operativo che rappresenta una novità inedita negli abitacoli delle auto di nuovissima generazione. Perchè? Innanzitutto i controlli vocali, non si sa se attivabili pronunciando una “parola chiave”. Si potranno così gestire le chiamate, i comandi del navigatore e, si dice, l’illuminazione interna., come annunciato ufficialmente da Luca Napolitano, CEO del brand. Lancia vuole creare un abitacolo premium e inedito, e gli ingredienti per riuscirci ci sono tutti.

Nuovo anche il vassoio che sovrasta il tunnel centrale, sicuro appoggio di oggetti e, perchè no, sede perfetta di una piastra di ricarica wireless dove posizionare uno o più telefoni ricaricabili a induzione. Sarà una sorta di tavolino che vede lo zampino del partner “Cassina”: su questo fronte Lancia ha già annunciato l’arrivo per il lancio dell’edizione limitata omonima in 1906 esemplari. Protagonisti anche i widget con due schermi HD di serie, probabilmente con la stessa diagonale, con quello centrale che è pannello di controllo di tutta la vettura. Di ottima fattura i sedili, che specie nell’edizione lancio Cassina guadagnano i famosi cannelloni che hanno fatto grandi le Lancia del passato.

Peccato per la mancanza del navigatore, che si paga a parte come abbiamo visto, ma è facile aggirare l’ostacolo utilizzando il proprio smartphone interfacciabile senza fili grazie al mirroring wireless. Se, infine, parliamo di abitabilità, i 4,08 metri sono pochi se si viaggia in quattro e l’altezza media è alta.

Opinioni Lancia Ypsilon 2024 - Prova su strada

Non facile il compito della nuova Lancia Ypsilon 2024, chiamata a rilanciare un brand che ha fino a ieri operava con la sola “vecchia” Ypsilon e solo sul mercato italiano. Grazie alle sinergie di Stellantis, Lancia torna d’attualità con una vettura parente di Opel Corsa e Peugeot 208, con le quali condivide le motorizzazioni elettriche e, tra pochi mesi, ibride. Da quest’ultime si distingue grazie a linee interessanti e a un sistema di infotainment totalmente riprogettato, ex novo. Si chiama SALA e la sua funzione, grazie al doppio schermo, è quella di semplificare la vita a bordo.

Con l’edizione limitata Cassina in 1.906 esemplari abbiamo scoperto il prezzo della nuova Lancia Ypsilon, che attacca a 39.500 euro. Il successo dell’edizione lancio si giocherà tutto sugli incentivi e sulle promozioni che dovranno conquistare nuovi clienti, visto che l’obiettivo non è traghettare gli attuali possessori di Ypsilon alla nuova. Pubblico diverso, più eterogeneo, e look ricercato che può piacere a tanti. Francia, Belgio e Spagna sono solo alcuni dei mercati in cui Lancia Ypsilon 2024 dovrà misurarsi a distanza di anni dall’ultima volta del brand torinese sui mercati esterni.