Toyota Corolla Cross

anteriore Toyota Corolla Cross Hybrid

La nuova Toyota Corolla Cross porta per la prima volta nel segmento C il nome Corolla, un vero e proprio sub-brand del marchio giapponese nonché l’auto più venduta al mondo. Dalla sua introduzione nel 1966, sono state vendute, infatti, oltre 50 milioni di Corolla in tutto il mondo. La nuova Corolla Cross rafforzerà ulteriormente la presenza di Toyota nel segmento C e sosterrà l’ambizione dell’azienda di realizzare 400.000 vendite in Europa entro il 2025.

Il nuovo SUV non solo completa la gamma Corolla, affiancandosi alle varianti Hatchback e Touring Sports, ma completa anche la linea di SUV Toyota, che ora copre ogni singolo segmento di mercato. Basata sulla piattaforma TNGA di Toyota, la Corolla Cross vanta gli ultimi sviluppi della variante GA-C, che apportano benefici allo stile, al packaging, alla tecnologia e alla dinamica di guida del veicolo.

Lo stile della Corolla Cross è marcatamente Toyota è fonde abilmente gli stilemi visti da SUV di Rav4 con il linguaggio tipico delle compatte firmate Corolla.

Scopriamo listino prezzi, dimensioni, interni, motori della Toyota Corolla Cross

Prezzi Toyota Corolla Cross

Il listino prezzi della Toyota Corolla Cross e le varie versioni non sono stati ancora svelati. Immaginare il posizionamento di prezzo non è semplice trattandosi di un modello completamente inedito per il mercato europeo. Tuttavia negli Stati Uniti la Corolla Cross ha già un listino prezzi che parte da 22.195 dollari. Meglio spegnere subito gli entusiasmi, la trasposizione non sarà certamente “uno a uno” e le motivazioni sono molteplici. In primo luogo negli Stati Uniti i prezzi indicati vanno intesi tasse escluse, poiché considerando le tassazione diverse dei vari stati sarebbe impossibile fornire un unico dato numerico valido per tutti.

La seconda motivazione dipende dalla scelta di Toyota di proporre nel modello europeo una configurazione decisamente differente rispetto a quella nord americana. In primo luogo i proiettori europei sono full LED, i cerchi e le modanature sono di maggiore pregio, e in ultimo il sistema d’infotainment dedicato al vecchio continente ha un display più generoso ed è dotato di tutte le ultime tecnologie di casa Toyota. Anche il propulsore è differente, il modello americano può contare su 30 CV in meno.

Per queste ragioni la Toyota Corolla Cross sarà proposta con un listino prezzi ben differente, con un prezzo d’attacco stimabile intorno ai 28.000 euro.

Motori Toyota Corolla Cross

Il motore della Corolla Cross europea è una vera anteprima a livello globale e beneficia del nuovo sistema ibrido di quinta generazione. La quinta generazione del sistema Toyota Full Hybrid, a trazione anteriore o integrale intelligente AWD-i si basa sulla versione precedente, ma garantisce ora più coppia, più potenza dal motore elettrico, maggiore efficienza e maggiore piacere di guida.

Il transaxle è stato riprogettato insieme a nuovi sistemi di lubrificazione e di distribuzione dell’olio che utilizzano olio a bassa viscosità. Questo contribuisce a migliorare l’efficienza e la potenza grazie alla riduzione delle perdite elettriche e meccaniche. Il nuovo sistema di batterie, grazie agli ultimi sviluppi tecnologici sulle batterie al litio, è più potente e il 40% più leggero di prima. Sia il motore termico che quello elettrico sono migliorati, con un aumento della potenza totale del sistema di oltre l’8%. Il propulsore ibrido 2WD da 2.0 litri genera 197 CV, consentendo un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 8,1 secondi.

La variante della Toyota Corolla Cross con motore abbinato alla trazione integrale è dotata di un propulsore elettrico aggiuntivo sull’asse posteriore che vanta la ragguardevole potenza di 30,6 kW. Il motore posteriore entra in funzione automaticamente per dare maggiore trazione, sicurezza di guida e tranquillità in condizioni di scarsa aderenza. Anche la guidabilità del sistema ibrido di quinta generazione è stata ulteriormente migliorata. Il sistema è ora ancora più lineare, prevedibile e controllabile in accelerazione, con la velocità del veicolo più in linea con i giri del motore e fornisce un’esperienza di guida più intuitiva e naturale.

 

Dimensioni Toyota Corolla Cross

  • Lunghezza 4,46 metri
  • Larghezza 1,83 metri
  • Altezza 1,62 metri
  • Passo 2,64 metri

Le dimensioni di Toyota Corolla Cross la collocano tra il Toyota C-HR e il RAV4, nel cuore del segmento altamente competitivo dei C-SUV europei, garantendo il comfort, la praticità e la versatilità essenziali per le famiglie dallo stile di vita dinamico.

Lo stile potente e robusto del nuovo SUV Toyota è stato inoltre specificamente adattato al mercato europeo, con una combinazione unica di fari e gruppi ottici posteriori che ben si integrano con la griglia anteriore a doppio trapezio, i passaruota tridimensionali svasati e l’abitacolo affusolato di un SUV urbano. La sensazione generale è quella di trovarsi di fronte a una vettura avventurosa, ma più simile a un crossover rispetto a un vero e proprio SUV.

Proiettore Toyota Corolla Cross Hybrid

Il modello sotto la Toyota Corolla Cross per dimensioni è la CH-R, quest’ultimo ha un linguaggio stilistico molto personale, un crossover coupé che mantiene poco del design e dei contenuti di un vero SUV. Al di sopra della Corolla c’è il celebre Rav4, che pur ingentilito col passare degli anni mantiene un design e dei contenuti da versa SUV. La Corolla Cross si posiziona a metà non solo per le dimensioni, ma anche per impostazione stilistica. La vettura appare molto slanciata più bassa di un classico SUV, ma il design robusto veicola, al contempo, tanta voglia di avventura.

 

INTERNI Toyota Corolla Cross

Gli interni di Toyota Corolla Cross sono caratterizzati da una grande visibilità per tutti gli occupanti, un ampio spazio per la testa e le gambe dei passeggeri anteriori e posteriori, grandi aperture delle porte posteriori, elevata luminosità e la sensazione di spaziosità fornita da un tetto panoramico. Il vano bagagli combina una contenuta altezza da terra della soglia di carico e un facile accesso grazie all’ampia apertura del portellone.

Tra le numerose tecnologie di ultima generazione che equipaggiano gli interni della Toyota Corolla Cross, è presente anche un HMI (Human Machine Interface) aggiornato con la più recente tecnologia multimediale e il layout del cruscotto specifico per l’Europa con un nuovissimo e configurabile cockpit digitale da 12,3 pollici e uno schermo touch centrale da 10,5 pollici. Il digital cockpit da 12,3 pollici è un sistema con hardware e software completamente nuovi. Dotato dello schermo più ampio del segmento, offre il massimo spazio per i contenuti, ampia flessibilità e opzioni di personalizzazione come consumo di carburante, funzionamento del sistema ibrido e navigazione. Con un nuovo processore più veloce, l’ultimo sistema infotainment touchscreen ad alta definizione da 10,5 pollici offre connettività Apple CarPlay wireless e Android Auto con cavo e il pacchetto Toyota Smart Connect.

Il cliente può ora beneficiare della comodità della navigazione cloud, gli eventi stradali, l’assistente vocale e gli aggiornamenti Over The Air. Inoltre, c’è una suite di servizi connessi dall’app MyT tra cui analisi di guida o posizione dell’auto e persino funzionalità di controllo remoto come: programmazione del clima e chiusura delle portiere.

OPIONIONI Toyota Corolla Cross – PROVA SU STRADA

La Toyota Corolla Cross è “nuova” davvero, un progetto completamente inedito che occupa un segmento mai presidiato da Marchio. Gli esterni sono ben disegnati seppur piuttosto conservativi mentre gli interni sono più curati e tecnologici che mai. Nonostante il prezzo non ancora svelato, Toyota ha mostrato i muscoli con il nuovo motore che certamente sarà il vero asso nella manica del modello. I concorrenti di Toyota Corolla Cross sono molti ma solo pochi includono un sistema ibrido di tipo full, tra questi ricordiamo la Hyundai Tucson e la Kia Sportage. Altri concorrenti sono certamente la Jeep Compass, Mazda CX-30 e la best seller Peugeot 3008.

La nuova Corolla Cross è dotata di T-Mate, che combina l’ultima generazione del pacchetto Toyota Safety Sense con altri sistemi di guida attiva e assistenza al parcheggio, per rendere la guida più facile e sicura, ma anche per proteggere tutti gli occupanti del veicolo e gli altri utenti della strada in vari scenari. Il sistema di pre-collisione offre per la prima volta la limitazione dell’accelerazione a bassa velocità, l’assistenza al traffico in ingresso, il rilevamento dei veicoli in avvicinamento e l’assistenza alla svolta.

Altre nuove funzioni Toyota Safety Sense includono un sistema di arresto di emergenza (EDSS) e aggiornamenti Over The Air (OTA) che mantengono i dispositivi aggiornati e ne aggiungono di nuovi durante la vita del modello. Inoltre, sono stati apportati miglioramenti al Full Speed Range Adaptive Cruise Control (FSR ACC) e ai sistemi Lane Trace Assist (LTA) e Road Sign Assist (RSA). Il T-Mate offre assistenza alla guida tramite Blind Spot Monitor (BSM) con Safety Exit Assist (SEA), Automatic High Beam (AHB) e Rear Cross Traffic Alert con frenata automatica (RCTAB) e Intelligent Clearance Sonar (ICS).

ARTICOLO IN AGGIORNAMENTO