giovedì, 18 ottobre 2018 - 13:58
Home / Notizie / Anteprime / Annunciato l’arrivo della nuova Opel Corsa GSi
Opel Corsa GSi
Opel Corsa GSi

Annunciato l’arrivo della nuova Opel Corsa GSi

Tempo di lettura: 2 minuti.

Dopo l’Insignia GSi Opel raddoppia l’offerta delle sue vetture più sportive: è in arrivo la nuova Opel Corsa GSi dopo l’abbandono del listino già sei anni fa.

Come la sorella maggiore, anche la piccola e pepata compatta tedesca è stata sviluppata sul circuito del Nordschleife: “Con la nuova Corsa GSi prosegue la lunga tradizione delle nostre GSi. Esisteva già una versione particolarmente sportiva della primissima Corsa, oggi un’auto classica molto ricercata. Grazie al telaio OPC, la nostra ultima sportiva diventerà il nuovo riferimento nel segmento per molti aspetti”, ha dichiarato Peter Küspert, Managing Director Sales e Marketing della Casa tedesca.

La piccola tre porte si contraddistingue per le grandi prese d’aria, le linee scolpite sul muso e sulla carrozzeria e per il piccolo alettone che svetta sul lato B. Nella parte anteriore di Opel Corsa GSi spiccano il paraurti sbarazzino con la grande griglia a nido d’ape e il logo Opel centrale sostenuto dalle due alette, oltre ai coprispecchietti retrovisori esterni in carbon look, particolarmente sportivi.

L’evidente baffo giallo sul bordo anteriore non è solo un tocco stilistico ma aiuta a mantenere più stabile l’avantreno, mentre dietro si rimane colpiti dallo scarico cromato posto sul lato sinistro della vettura.

Anche l’abitacolo è improntato alla pura sportività. Chi guida una Corsa GSi si accomoda nel sedile performance Recaro a richiesta e poggia le mani sul volante sportivo. Inserisce la marcia con il pomello del cambio rivestito di pelle, poggia il piede sulla pedaliera in alluminio e dà così inizio al divertimento. Presente a bordo il sistema di infotainment Intellilink con Apple CarPlay e Android Auto.

Opel Corsa GSi
Il lato B della nuova Corsa GSi: si nota lo spoiler sportiveggiante

Il telaio sportivo della versione OPC e i freni con le pinze rosse, abbinati ai cerchi in lega da 18 pollici a richiesta, rendono la vettura ancora più sportiva e maneggevole garantendo allo stesso tempo spazi di frenata ridotti.

Capitolo motore: Opel non ha dichiarato quale unità verrà sistemata sotto il cofano. Non dovrebbe essere il motore della Corsa OPC da 207 CV e 245 Nm, dalla quale la Corsa GSi come abbiamo detto riprende il telaio, bensì dovrebbe offrire un livello di potenza paragonabile a quello della Corsa S ovvero il 1.4 da 150 CV.

 

 

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

e-tron

Audi e-tron, una nuova dimensione di guida

Ormai della nuova Audi e-tron conosciamo praticamente tutto, specie dopo la presentazione in pompa magna …

something