in

Ecco il primo video di Volkswagen: “L’elettrico per Totti, l’elettrico per tutti”

Tempo di lettura: < 1 minuto

Volkswagen ha iniziato la sua campagna per l’elettrico semplificando il più possibile la terminologia tecnica. Per raggiungere quanti più utenti, ha deciso mesi fa di affidarsi alla figura di Francesco Totti. Dopo qualche tempo, è finalmente giunta l’ora di vedere i primi video promozionali con l’ex capitano romanista che fa da protagonista assieme alle vetture elettriche tedesche.

La Volkswagen ID.4 alle prese con un viaggio tutto particolare

Nel primo filmato, Francesco Totti visita il Centro di Ricerca della gamma ID. Tra ironia ed incomprensioni con i tecnici di Volkswagen il “Pupone” traduce i termini tecnici a modo suo, tra romanesco e calcio. Un esempio è certamente quello riguardante la ID.4, secondo i tecnici capace di percorrere almeno 500 km, quindi la distanza tra lo stadio “Olimpico” di Roma ed il “Luigi Ferraris” di Genova.

Fino alla fine di maggio verranno pubblicati altri video simili, tre per la precisione, tutti atti a sfatare pregiudizi, diffidenza e tabù sui motori elettrici. Gli argomenti affrontati saranno quindi i costi di ricarica, la difficoltà di trovare colonnine e di pianificare spostamenti a lungo raggio ed il tempo necessario per ricaricare.

Volkswagen: “L’elettrico per Totti, l’elettrico per tutti”

È una vera e propria campagna di alfabetizzazione all’elettrico condotta da un personaggio simpatico, conosciuto e genuino. Proprio come Volkswagen, anche altre case automobilistiche hanno deciso di accantonare la terminologia tecnica per abbracciare una comunicazione più semplificata e fruibile a tutti, come la coppia Schwarzenegger-Salma Hayek ingaggiato dalla BMW per la iX nel Super Bowl 2022.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0

    Ferrari 296 GTS: presentata la variante Spyder della berlinetta ibrida plug-in

    Prezzo carburante: gasolio sopra inizio guerra. Dati impietosi da inizio anno