in

50° anniversario Lamborghini: tante iniziative nel Comune di Bologna

Tempo di lettura: 2 minuti

Bologna, Palazzo d’Accursio – Questa mattina, alla presenza di Stephan Winkelmann (presidente di Automobili Lamborghini) e Virginio Merola (Sindaco di Bologna), si è tenuta la conferenza stampa di presentazione delle attività, che coinvolgeranno il Comune del capoluogo emiliano, in occasione delle imminenti celebrazioni del 50° anniversario della casa del Toro.

L’attività principale sarà sicuramente il Grand Tour, il più spettacolare raduno di supersportive della storia Lamborghini, che noi di Autoappassionati.it abbiamo compiuto in anteprima con una Gallardo Lp 550-2 Bicolore la scorsa settimana. Ben 350 vetture del marchio del Toro si raduneranno infatti nei giorni di venerdì 10 e sabato 11 maggio a Bologna, prima del gran finale di sabato 11 maggio sera nella storica fabbrica di Sant’Agata Bolognese.

Il sindaco Virginio Merola ha annunciato che dal 6 al 13 maggio, nel cortile d’Onore del Comune di Bologna, sarà esposta una Aventador ed ha aggiunto: “è per me motivo di gioia e orgoglio celebrare assieme allo storico Marchio del Toro mezzo secolo di vita di un’azienda conosciuta a livello internazionale, che ha saputo tenere ben salde le proprie radici nel territorio bolgonese”. Lo stesso presidente Winkelmann ha affermato che punti fermi di questi 50 anni di storia Lamborghini sono sempre stati gli investimenti per l’innovazione tecnologica e il forte legame con il territorio, come da tradizione avviata da Ferruccio Lamborghini. Ulteriore riprova tra Lamborghini e il territorio bolognese è data dalla partnership tecnica con Aeroporto di Bologna, che ospita da novembre 2012 le supersportive provenienti dalla prestigiosa collezione del Museo Lamborghini.

winkelmann Presidente Lamborghini 50 anniversario Bologna-

Sabato concorso d’eleganza in Piazza Maggiore
La mattinata di sabato 11 maggio sarà animata da un concorso d’eleganza che vedrà sfilare le più belle Lamborghini a partire dalla prima vettura entrata in produzione, la 350 GT, fino all’ultima versione della mitica Countach.

Eventi in tutta la città:
Per la serata di venerdì è prevista l’apertura straordinaria di siti di utilità e interesse turistico:
– Lo spazio accoglienza di informazione turistica di Bologna Welcome in Piazza Maggiore sarà aperto fino alle 22
– Il Palazzo dell’Archiginnasio sarà accessibile al pubblico con possibilità di visitare il Teatro Anatomico e la Sala dello Stabat Mater fino alle 22
– La Torre Prendiparte offrirà la possibilità di ammirare Bologna dall’alto fino alle 24

Nel fine settimana inoltre ci sarà la possibilità di scelta tra 150 ristoranti cittadini, che per l’occasione offriranno menu a tema. I ristoranti saranno personalizzati con materiale in tema con la ricorrenza del 50° anniversario Lamborghini.

Galleria Cavour appuntamento fashion per gli appassionati Lamborghini
Sabato 11 dalle 12.00 alle 14.30 le vetture partecipanti al tour faranno tappa in Galleria Cavour, prestigiosa location glamour bolognese. Tutti i negozi della Galleria hanno aderito con entusiasmo ai festeggiamenti organizzando varie iniziative, dalla cura di cocktail dedicati all’interno delle boutique, alla possibilità di donare agli ospiti un piccolo welcome gift, oppure uno sconto. Questa occasione coincide con l’apertura di un temporary store Lamborghini in cui potranno essere acquistati i capi e gli accessori della collezione Automobili Lamborghini. All’interno dello store sarà presente inoltre una vettura del Toro, in esposizione dal 3 al 13 maggio.

 Stephan Winkelmann e Virginio-Merola per i 50 anni Lamborghini

Guidatore della domenica

Federico Ferrero

Direttore Autoappassionati.it

Dì la tua

Škoda al Salone di Shanghai 2013

Foto by Alessandro Altavilla

Test – Peugeot 208 vs. Renault Clio