in

A Milano la prima Innovation Station by Nissan

Tempo di lettura: 3 minuti

Nissan conferma la propria vocazione per l’Innovazione con un progetto unico nel suo genere, con la prima “Innovation Station” d’Italia.

Si tratta della stazione Garibaldi FS Nissan di Milano, sulla nuova linea lilla M5 della rete metropolitana, caratterizzata da elevata automazione e gestione elettrica.

Per Nissan, sarà l’hub di contatto diretto con la popolazione e della metropoli italiana – determinante per la nascita di nuove tendenze, idee, adozione di nuovi stili di vita – nonché con i milioni di passeggeri che ogni anno transitano per questo importante snodo.

Entrando in stazione si potrà fare una vera immersione nel mondo Nissan, in un ambiente completamente diverso e incredibilmente coinvolgente, che segna anche approccio nuovo da parte della P.A., come ha dichiarato l’assessore alla Mobilità e Ambiente Pierfrancesco Maran lo scorso 26 Aprile, all’annuncio del progetto: “Dopo Mediaset, altre tre grandi aziende hanno scelto di accostare il proprio nome alla metropolitana di Milano. E’ la dimostrazione che questa partnership pubblico-privato, che ci consente di recuperare risorse importanti da destinare al trasporto pubblico, può funzionare bene nella nostra città, così come avviene nelle grandi metropoli europee, e che il trasporto pubblico è finalmente così attrattivo da attirare gli investimenti di grandi marchi”. Pierfrancesco Maran, assessore alla Mobilità e Ambiente Comune di Milano”.

In questa primissima fase del progetto, Nissan mette in luce la propria tecnologia 100% elettrica e l’esperienza di guida unica che i veicoli elettrici possono fornire, in termini di silenziosità, accessi alle aree ristrette al traffico (a Milano si può accedere in area C e i parcheggi in fascia blu sono gratuiti i tutta la città), oltre ad offrire prestazioni in tutto equivalenti a quelle delle auto tradizionali. Nissan è, oggi, il leader mondiale della tecnologia elettrica, con oltre 200.000 veicoli venduti. Questi utenti, in particolare quelli della LEAF, hanno un elevatissimo indice di soddisfazione per il loro acquisto (96%), a dimostrazione del fatto che la scelta della mobilità elettrica è percorribile per molti.

Un ledwall grande come un appartamento (70 mq), permetterà, poi, di condividere con i passeggeri le grandi occasioni del nostro brand, anche con eventi in streaming, per ribadire la connessione diretta con il marchio. Il ledwall, posizionato sulla parete e ben visibile ai viaggiator, ha le dimensioni di m. 10,2 di larghezza e m. 6 di altezza ed è composto da ben 170 pannelli.

Nel corso del nuovo anno, poi, Garibaldi FS Nissan diventerà anche il punto di partenza per la “Road to Milan”. Un tragitto che porterà alla finale della UEFA Champions, di cui Nissan è Sponsor Ufficiale, e che si terrà il 26 maggio proprio a Milano. Un viaggio 100% elettrico, verso l’excitement, che parte dalla Stazione Garibaldi FS Nissan e con la linea lilla M5 raggiunge direttamente l’ultima fermata San Siro Mediaset Premium.

In occasione dell’avvio del progetto Garibaldi FS Nissan, abbiamo anche realizzato – sempre all’insegna dell’innovazione – anche un’installazione nella Piazza Città di Lombardia rappresenterà il tema della mobilità elettrica. Si tratta della riconversione di 4 pompe di benzina riconvertite in un videogame, una pesca miracolosa, un acquario e un juke box. Faranno da cornice ad un tappeto cinetico attraverso il quale milanesi e non potranno contribuire ad una buona causa a favore della Onlus ARCA.

Bruno Mattucci, Ad Nissan Italia: “Per Nissan innovazione non è un semplice miglioramento di ciò che già esiste, ma una vera sfida allo status quo. Mettiamo in discussione quello che c’era, avendo il coraggio  di miscelare idee apparentemente distanti, per creane di nuove, ancora più emozionanti delle originali. Oggi, riconfermiamo il nostro concetto di innovazione con un progetto unico nel suo genere, nel panorama automobilistico e non solo, con la prima “Innovation Station” d’Italia, Garibaldi FS Nissan, alla quale siamo orgogliosi di dare il nostro nome.”

Gentlemen driver

Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Dì la tua

Ac Milan e Toyo Tires- sfida per le strade di Milano con Audi [VIDEO]

Presentata la Guida Rossa MICHELIN Italia 2016: stelle in aumento e in movimento