giovedì, 19 luglio 2018 - 1:59
Home / Notizie / Tecnologia / Abarth Official Sponsor del Team Yamaha nel Mondiale MotoGP 2015

Abarth Official Sponsor del Team Yamaha nel Mondiale MotoGP 2015

Tempo di lettura: 2 minuti.

L’annuncio ufficiale della partnership biennale è avvenuto oggi a Madrid, presso la sede del gruppo Telefónica, dove è stata svelata la nuova livrea della YZR-M1 che sarà utilizzata da Valentino Rossi e Jorge Lorenzo nel Mondiale MotoGP 2015.

Il logo dello Scorpione, sinonimo di “racing” e simbolo di un patrimonio di vittorie e passioni sulle quali è nato uno dei grandi fenomeni di culto dell’automobilismo moderno, è posizionato sulla carena frontale delle due M1. Per suggellare la partnership il logo Abarth sarà visibile anche nelle comunicazioni ufficiali del Team e sui backdropper le interviste, oltre che su tutti gli assets chiave della squadra.

Abarth fornirà inoltre al Team Movistar Yamaha MotoGP diversi veicoli della gamma FCA, in tutto il mondo. L’assalto al titolo mondiale partirà il 29 marzo in Qatar e il campione del mondo sarà incoronato a Valencia l’8 novembre.

«La partnership fra Abarth e Yamaha nasce da una serie di valori condivisi – afferma Marco Magnanini, responsabile EMEA del Brand Abarth -. Innovazione, amore per le performance e passione per le competizioni: da qui comincia un percorso comune fra due brand che hanno fatto storia nel mondo delle due e delle quattro ruote in pista».

Abarth yamaha 002

Il prodotto di punta della sponsorizzazione a Movistar Yamaha MotoGP è la 695 biposto, l’icona moderna del marchio che rappresenta la sintesi ideale tra le vetture stradali e quelle da corsa, la “traduzione” del racing su una vettura per tutti i giorni. La Abarth 695 biposto è il risultato di questa entusiasmante ricerca: motore 1.4 T-jet da 190 CV (il più potente mai installato su una Abarth stradale), soli 997 Kg di peso , un rapporto peso potenza di soli 5,2 Kg/CV (il migliore della sua categoria) e accelerazione 0-100km/h in soli 5,9”, un’agilità da primato grazie anche alle carreggiate allargate e al corpo vettura compatto. Inoltre, è la prima vettura stradale al mondo, attuale e di categoria, equipaggiata con cambio a innesti frontali.

Un esemplare della “più piccola delle supercar” – contraddistinto da una livrea speciale con i colori e gli scacchi bianchi e blu in omaggio del Team Movistar Yamaha MotoGP – è stato protagonista di un servizio fotografico realizzato a Gerno Di Lesmo nei giorni scorsi alla presenza dei piloti Rossi e Lorenzo.

Abarth official sponsor Yamaha 2015

Con un palmares di 6 campionati del mondo vinti dal 2004, Movistar Yamaha MotoGP è uno dei Team di maggiore successo al mondo. Allo stesso modo, Abarth si conferma il marchio automobilistico che più di tutti riesce a comunicare lo spirito che si vive all’interno dei circuiti, oltre alla condivisione dei valori di sportività e voglia di eccellere insiti sia nel DNA dello Scorpione sia nei protagonisti delle due ruote.

Per Abarth è un ritorno in grande stile su una moto Yamaha: nel 2007, sulla griglia di partenza del GP d’Australia a Phillip Island,  le Yamaha YZR-M1 ufficiali di Valentino Rossi e Colin Edwards si presentarono con una livrea speciale caratterizzata dallo Scorpione. Quell’attività celebrava la rinascita del marchio Abarth che proprio nel mondo delle due ruote era nato. Era infatti il 1928 quando un giovanissimo Carlo Abarth conquistò i suoi primi successi sportivi proprio in sella a una moto mentre, l’anno successivo, costruì la sua prima motocicletta personalizzata con il marchio dello Scorpione.

Autore: Federico Ferrero

Direttore Autoappassionati.it

Potrebbe interessarti

Bosch

La tecnologia Bosch sotto il vestito sartoriale della Dallara Stradale

Tempo di lettura: 2 minuti. Ci sarebbe da rispondere un motore Ford turbocompresso da 400 CV e una meccanica sopraffina …

something