in

ASI Youngtimer Stylefest: lo show delle auto anni ‘80 e ‘90. Date e info

ASI Youngtimer StyleFest 2022
Tempo di lettura: < 1 minuto

La moda degli anni ’80 e ’90 è il trend del momento, anche in ambito motoristico. Non è un caso che le auto e le moto “youngtimer” (quelle tra i venti e i quarant’anni) iniziano a spopolare tra i collezionisti, in particolare quelli più giovani che si stanno avvicinando a questo fantastico mondo di passione.

Nasce da qui il nuovo evento ASI Youngtimer StyleFest, uno show, uno speciale concorso di stile dedicato alle auto storiche costruite negli anni ’80 e ’90.

In questi ultimi venti anni del XX secolo è andata in produzione un’incredibile varietà di modelli, un caleidoscopio di forme, dimensioni e design che rispecchiano lo stile esagerato di quell’epoca. La Commissione Manifestazioni Auto dell’ASI ha pensato un format specifico per mettere in risalto e miscelare al meglio le caratteristiche delle auto, che vanno dalle utilitarie alle monovolume, dalle sportive compatte alle supercar, dalle berline alle station wagon, fino ai fuoristrada che hanno anticipato i più recenti SUV.

Youngtimer StyleFest non sarà un classico concorso d’eleganza ma un vero festival dello stile, in programma sabato 9 e domenica 10 aprile tra Bardolino e Brescia. Nella prima giornata, infatti, i partecipanti godranno dello scenario del Garda offerto dall’incantevole lungolago di Bardolino. Le auto rimarranno in esposizione nel parco di Villa Carrara, dove si svolgeranno diverse attività anche per il pubblico. Il secondo giorno sarà il momento di accendere i motori per spostarsi su Brescia, poi al Museo 1000 Miglia e quindi al borgo storico di Padernello.

Le iscrizioni sono aperte fino al 20 marzo: programma completo e modulo di partecipazione sono sul sito asifed.it.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0

    Il 2021 di Arval: performance e progetti 2022

    Mazda CX-5 2022

    Mazda CX-5 2022: prezzi, motori, interni, primo contatto