domenica, 17 dicembre 2017 - 14:38
Home / Notizie / Ecologia / Audi g-tron: la sostenibilità nel Quadrilatero della moda milanese
audi g-tron

Audi g-tron: la sostenibilità nel Quadrilatero della moda milanese

Tempo di lettura: 1 minuto

Per Audi la mobilità sostenibile non sono solo ibride ed elettriche, anzi: in questi giorni, più precisamente dal 5 dicembre fino all’8 gennaio, la rinnovata gamma Audi g-tron, con doppia alimentazione e motori benzina TFSI a gas naturale compresso, è in mostra in via Montenapoleone a Milano, approfittando delle feste in arrivo e della Christmas Shopping Experience.

Si tratta della compatta A3 g-tron e delle nuove A4 Avant g-tron e A5 Sportback g-tron, esposte staticamente nel salotto buono della città meneghina. Il Marchio dei quattro anelli è l’unico, tra le premium, ad offrire un’alternativa che guarda con interesse al mondo dei carburanti alternativi, sempre più in voga. Se il futuro è elettrico, e ibrido, Audi crede ancora fermamente nella gamma g-tron.

Ecco perché, in collaborazione con MonteNapoleone District, è possibile ammirare la proposta che Audi vuole fare verso una mobilità più sostenibile. A partire dalla A3 Sportback g-tron, equipaggiata con il propulsore 1.4 TFSI da 110 CV, l’autonomia complessiva metano-benzina pari a 1.300 km, di cui 400 km utilizzando esclusivamente l’alimentazione a gas.

Nel corso del 2017, la gamma Audi g-tron si è ampliata con l’introduzione della A4 Avant g-tron e della A5 Sportback g-tron. Nella modalità con alimentazione a metano, le due vetture percorrono fino a 500 km; insieme all’alimentazione benzina vantano entrambe un’autonomia complessiva di circa 950 km. Entrambi i modelli sono equipaggiati con il motore 2.0 TFSI che eroga la potenza di 170 CV e una coppia pari a 270 Nm.

 

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

GPL sulla gamma Hybrid

Suzuki introduce il GPL sulla gamma Hybrid

Tempo di lettura: 1 minutoSuzuki guarda sempre più alla mobilità sostenibile e lo fa introducendo una novità che farà …