in

BRC Kit GPL: in arrivo per i motori FireFly Fiat

BRC Kit GPL Fiat Firefly
Tempo di lettura: < 1 minuto

Ad Automotoretrò, dal 31 gennaio al 3 febbraio a Lingotto Fiere, Torino, arriva il BRC Kit GPL, l’evoluzione del sistema Sequent SDI 2.0, destinato alla trasformazione di vetture ad iniezione diretta di benzina, che sarà ora anche applicabile alla conversione dei motori FireFly che alimentano le Fiat 500X 3 cilindri.

Il motore FireFly è una famiglia di motori endotermici alimentati a benzina, a 3 e 4 cilindri in linea, costruiti dal gruppo Fiat a partire dal 2016. Sono motori verticali con monoblocco in alluminio a disposizione trasversale anteriore. La nuova gamma di motori è stata progettata e creata dalla casa torinese per ottimizzare i costi e per aumentare l’efficienza stessa dei motori, in un’ottica di downsizing e di riduzione delle dimensioni dei propulsori.

BRC Kit GPL

Scegliendo BRC Kit GPL da oggi è possibile trasformare questi nuovi propulsori, per abbinare alle caratteristiche del motore i vantaggi dell’alimentazione GPL. A breve sarà posta in commercio anche la versione per il 4 cilindri.

Sullo stand BRC di Automotoretrò saranno come sempre disponibili le consuete offerte fiera, che prevedono prezzi scontati per la trasformazione a gas della propria autovettura nelle officine BRC Gas Service di Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta, aderenti all’iniziativa.

Dì la tua

Track Days Monza 2019

Track Days Monza 2019: date, prezzi e informazioni

Ferrari Testarossa Spider

Ferrari Testarossa Spider: la storia dell’esemplare unico dedicato a Gianni Agnelli