in

Car Wrapping: tutto quello che c’è da sapere

Foto di Alessandro Altavilla - Realizzate con Pentax K5 II
Tempo di lettura: 2 minuti

Il Car Wrapping è una realtà in costante espansione anche in Italia negli ultimi anni. Quanto costa fare un Wrapping su un’auto? Quale procedimento viene usato? La carrozzeria originale si rovina? Quali sono le garanzie? Queste sono solo alcune delle domande più frequenti che solitamente girano attorno al mondo Wrapping. Noi abbiamo deciso di approfondire l’argomento intervistando Enzo Chiarappa, Amministratore Delegato di CHICOM azienda leader del settore del Wrapping e di altre soluzioni per la comunicazione.

Prima di tutto, facciamo chiarezza, cos’è il Car Wrapping ?
Se parliamo di Car Wrapping ci riferiamo ad una tecnica di cambio colore di un’auto, ma è anche applicabile a moto, camion o qualsiasi veicolo commerciale. Il cambio colore è possibile attraverso l’utilizzo di speciali pellicole adesive applicate direttamente sulla carrozzeria; esistono molte aziende che producono pellicole adesive le quali offrono tantissimi motivi e decori capaci di soddisfare qualsiasi esigenza di ogni cliente. Esistono 4 categorie di adesivi: opachi, cangianti variochrome (adesivi che cambiano colore a seconda della luminosità), carbonio colorati, carbonio metallizzato-effetti texture.

IMGP0129

Le personalizzazioni sono davvero infinite quindi.
Si, ci si può davvero sbizzarrire. Abbiamo avuto clienti che ci hanno chiesto di inserire il loro nome, di realizzare motivi particolari e adesso stiamo specializzandoci in una decorazione particolare, il denim custom, cioè come un jeans fatto su misura per la vettura a cui si applica il Wrapping. Viene stesa la pellicola simil denim e dopo, in base alle linee dell’auto vengono applicate le impunture. Il risultato è di sicuro impatto.

Quanto ci vuole a fare un Wrapping e si può tornare indietro ?
Per un’auto di medie dimensioni, il tempo di smontaggio, pulizia e preparazione con successiva applicazione e rimontaggio dei pezzi smontati per consentire l’inserimento delle pellicole si aggira sui tre giorni di lavoro. Poi ovviamente dipende molto dal tipo di veicolo su cui si lavora, ma in media il tempo è quello. Nel caso poi si voglia tornare al colore originale dopo qualche anno nessun problema, basta rimuovere la pellicola e l’auto tornerà come prima. Il colore originario del mezzo non viene compromesso, così come non viene danneggiata in alcun modo la verniciatura originale, anzi ci sono i vantaggi di aver avuto una pellicola di protezione sul veicolo, contro i piccoli segni di usura che si creano durante il normale ciclo di vita come: sassolini, resine, agenti atmosferici, polveri ed altro.

IMGP0844

Quanto costa e quale garanzia viene offerta ?
Dare una cifra precisa dei costi non è facile perché ci sono molte varianti: il tipo di pellicola usato, le dimensioni del veicolo e quindi i giorni di lavoro. Dato che volete una cifra per farvi un’idea, posso dirvi che in media per un Wrapping fatto bene e da professionisti del settore, quindi mani esperte e non da improvvisati, ci sia aggira intorno a 2.500€. Per quanto riguarda la garanzia poi, è essenzialmente legata al prodotto applicato, noi comunque garantiamo sempre i 12 mesi.

Per ora abbiamo iniziato ad approfondire il tema del Wrapping in modo generale, nei prossimi mesi torneremo a parlarne magari seguendo dall’inizio alla fine la procedura di lavorazione su un veicolo.

Neopatentato

Federico Ferrero

Direttore Autoappassionati.it

Dì la tua

Foto – NSX Concept-GT

Abarth e la Scuola Federale ACI CSAI formano i piloti del futuro