in

Citroen My Ami Tonic: il coloratissimo nuovo allestimento

Tempo di lettura: < 1 minuto

Citroen ha deciso di ampliare la gamma della piccola Ami. Il quadriciclo elettrico francese è disponibile con un nuovo allestimento denominato My Ami Tonic, che s’incentra sullo stile e su una dotazione ancor più completa per il veicolo guidabile dall’età di 14 anni e venduto in oltre 7.800 esemplari in Italia. La vettura è già ordinabile con un prezzo di partenza di 8.990 euro.

Citroen My Ami Tonic: le novità

La Citroen My Ami Tonic si lascia certamente notare grazie alle originali personalizzazioni miste a colori vivaci come il giallo ed il khaki, quest’ultimo presente sulle modanature esterne, sugli adesivi delle portiere, sui vani portaoggetti e sulle reti di contenimento integrate nelle portiere. In giallo ci sono invece elementi come la mascherina anteriore, le cinghie utilizzate nell’abitacolo per chiudere le portiere ed il gancio per la borsa sul lato passeggero. La carrozzeria è abbellita anche da una serie di frecce, posizionate sui vetri posteriori che puntano verso l’apertura dei finestrini e sotto alle portiere indicanti la direzione di apertura. Infine, un adesivo indica la longitudine che corrisponde alle coordinate GPS del centro tecnico di Stellantis a Vélizy.

Citroen My Ami Tonic: la dotazione

Il nuovo allestimento My Ami è composto da buona parte della dotazione già presente su Citroen Ami, come i copriruota, la mascherina nera sotto al parabrezza anteriore, i paraurti protettivi e le barre sul tetto. Dentro, invece, sono presenti il supporto per lo smartphone, tre vani portaoggetti, tappetini ed il connect-box Dat@ami. Sotto al cofano è alloggiata una batteria da 5,5 kWh che permette un’autonomia di 70 km con una velocità massima limitata a 45 km/h. L’arrivo della versione My Ami Tonic sancisce l’addio agli allestimenti My Ami Khaki e My Ami Vibe.

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    Fiat 500X a Metano

    Caro metano: con i prezzi di oggi viene da chiedersi dove sia la convenzienza

    Marcia indietro da parte della Toscana sull’elettrico