in

Ferrari Daytona SP3: il modellino 1:8 costa più di una Fiat Panda

Tempo di lettura: 2 minuti

Amalgam Collection è una garanzia di eccellenza assoluta per quel che concerne la produzione di modellini di alta gamma. L’ultima creazione sulla quale si stanno concentrando le forze dell’atelier inglese è una replica in scala 1:8 della fantastica Ferrari Daytona SP3. Saranno solo 199 gli esemplari prodotti, i quali avranno un prezzo di 15.653 euro ciascuno. Una cifra del genere è pari alla metà del valore di mercato dell’Alfa Romeo Tonale in versione entry level.

Ferrari Daytona SP3: un modellino in scala 1:8 che vale mezza Tonale

La creazione di Amalgam Collection è una riproduzione straordinariamente fedele nei suoi dettagli della splendida hypercar della Serie Icona. Nonostante l’assenza temporanea di foto ufficiali, la qualità del risultato finale è certa, quindi il prezzo di 15.653 euro può sembrare solo all’inizio spropositato. Le prenotazioni, per chi può permettersi la spesa, sono già aperte, lo si legge nel sito ufficiale dell’atelier inglese. I modelli su misura possono essere costruiti secondo le specifiche dell’acquirente. Se quest’ultimo ha avuto la fortuna di potersi permettere una vera Ferrari Daytona SP3, potrà scegliere la stessa livrea e lo stesso allestimento dell’abitacolo del modello in scala 1:1 della casa di Maranello.

Ferrari Daytona SP3: un modellino in scala 1:8 che sembra la vera supercar

I materiali impiegati per realizzare la replica sono di estrema qualità, così come la precisione della realizzazione che garantisce una fedeltà riproduttiva davvero impareggiabile. L’uso dei disegni CAD originali, dei codici di vernice e delle specifiche dei materiali Ferrari rende il lavoro finale molto accurato, in linea con la tradizione di Amalgam Collection. La casa inglese ha quindi deciso così di omaggiare lo studio aerodinamico e lo splendore delle forme disegnate da Flavio Manzoni. Il prototipo è stato sottoposto ad un esame approfondito da parte dei team di progettazione interno e del gruppo di progettazione della casa di Maranello, per garantire la completa accuratezza della rappresentazione.

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0

    Nasce l’ibrida tra Alfa Romeo Brera e Giulia Quadrifoglio: il tuning che fa discutere

    Vittorio Sgarbi

    Sgarbi “litiga” con la Svizzera per una multa: partono le critiche e lui si giustifica