in

Fiat 500X arriva negli showroom italiani

Tempo di lettura: 2 minuti

È stata la più ammirata al Salone di Parigi 2014 e ha regalato emozioni intense con il tour europeo “The Power of X”. Ha contagiato il web con uno spot ironico – “Blue Pill” – cha ha totalizzato 10 milioni di visualizzazioni. Ha salutato l’arrivo del 2015 con un messaggio di orgoglio nazionale sulle parole di Lucio Dalla e ha segnato l’avvio di una nuova stagione lavorativa nel rinnovato stabilimento SATA di Melfi.

Ora l’attesa è finita: da domani Fiat 500X (da noi provata) sarà protagonista degli showroom italiani, e progressivamente negli altri mercati, con un “porte aperte” che consentirà al grande pubblico di conoscerla da vicino e provarla su strada. Tutte le concessionarie saranno allestite secondo il concept della “X” e consentiranno agli ospiti di vivere un’esperienza coinvolgente alla scoperta della nuova vettura, un’inedita dimensione dell’essere 500 dove stile, sostanza e made in Italy caratterizzano un’auto confortevole, prestazionale e sempre connessa con il mondo: è questo il lato X della bellezza, è questa l’anima di Fiat 500X.

Negli stessi giorni del “porte aperte” nazionale si conclude a Torino l’avvincente tour “The Power of X” che ha portato la nuova 500X in sei suggestive piazze italiane e in oltre 170 concessionarie Fiat presenti sul territorio nazionale.

500X: il crossover che rivoluziona il segmento con il suo fascino Made in Italy

Chiunque può trovare la Fiat 500X che meglio risponde alle proprie esigenze e ai propri gusti. In Italia, al lancio sono disponibili 5 allestimenti (Pop, Pop Star, Lounge, Cross e Cross Plus), 4 motorizzazioni (1.4 Turbo MultiAir II da 140 CV, 1.6 “E-torQ” da 110 CV, 1.6 MultiJet II da 120 CV e 2.0 MultiJet II da 140 CV), 3 trazioni (anteriore, anteriore con sistema “Traction Plus” e trazione integrale) e 3 cambi (manuale a cinque marce, manuale a sei marce e automatico a nove marce), 12 tinte di carrozzeria (pastello, metallizzato, tri-strato e opaco), 8 disegni diversi per i cerchi in lega (da 16″, 17 “e 18”) e 7 configurazioni d’interni differenti.

Tra le novità lanciate in occasione del “porte aperte” si segnala la disponibilità del turbodiesel 2.0 MultiJet II da 140 CV e cambio manuale a 6 marce. Dotato di sistema Start&Stop di serie e disponibile in allestimento Cross e Cross Plus, la nuova versione permette di acquistare la 500X con trazione integrale 4×4 già a partire da 26.150 euro.

Inoltre, per la clientela professionale la gamma si completa con l’inedita versione Business che, partendo dall’allestimento Pop Star, prevede di serie tutti i contenuti di tecnologia e sicurezza necessari per le esigenze delle aziende e di tutti coloro che utilizzano l’auto per lavoro. Disponibile con il propulsore più richiesto da questa tipologia di clientela (il turbodiesel 1.6 MultiJet da 120 CV), la nuova 500X Business ha un prezzo di listino che parte da 24.000 euro e propone diverse offerte finanziarie, di noleggio e di leasing, innovative e vantaggiose.

In Italia, il listino di 500X parte da 17.500 euro con la versione POP 1.6 “E-torQ” da 110 CV e arriva ai 30.650 euro del top di gamma: la Cross Plus 2.0 Multijet da 140 CV con trazione integrale 4×4 e cambio auto matico a 9 marce.

Guidatore della domenica

Mauro Giacometti

Classe 88. Automotive Engineering. Mi piace la musica, ma… non quella bella, principalmente quella di cattivo gusto e che va di moda per poche settimane. Amo sciare, ma non di fondo: non voglio fare fatica.
La mia auto ideale? Leggera, una via di mezzo tra una Clio Rs e una Lotus Elise. Ma turbo! Darei una gamba per possedere una “vecchia gloria” Integrale.

Dì la tua

Autoappassionati

Seat Leon X-PERIENCE da Marzo in Italia

Shakedown Rally Montecarlo: Sébastien Loeb già davanti a tutti