in

GT RADIAL GAM831

Tempo di lettura: < 1 minuto

GT Radial presenta il nuovo modello di pneumatico cava-cantiere chiamato GAM831.

Si tratta di un prodotto che può equipaggiare tutti gli assi dei veicoli on/off che abbiano un utilizzo prevalente su asfalto, oppure, in accoppiamento con il GT686 per assi trattivi, esso può essere destinato agli assi sterzanti dei veicoli impegnati su terreni off-road impervi e duri.

Grazie al suo peculiare disegno, GT Radial GAM831 garantisce proprietà autopulenti che non permettono a pietre e detriti di incastrarsi pericolosamente nel battistrada.

Le tre ampie scanalature longitudinali presentano infatti una conformazione a zig-zag ed ampiezze differenti che favoriscono proprio l’espulsione di ogni tipo di materiale raccolto nei cantieri e nelle cave.

Nell’equipaggiamento sugli assi sterzanti GAM831 trae il massimo delle prestazioni dai cordoli laterali – ampi e massicci – ai lati del battistrada. Su di essi si inseriscono numerose scanalature corte e profonde che favoriscono l’aderenza sui terreni fangosi e conferiscono al veicolo eccezionali doti di stabilità e di guida.
La carcassa molto robusta a 4 tele di sommità, rinforzata sia nella zona del tallone che del fianco, garantisce al GT Radial GAM831 un’elevata resistenza agli urti e ai tagli permettendo, conseguentemente, un’alta ricostruibilità di questo pneumatico.

Questa caratteristica, unita all’alta resa kilometrica, permette al nuovo GAM831 di essere il partner ideale di tutte le aziende impegnate nel particolare segmento di trasporto cava-cantiere, fornendo loro un’ ineguagliabile economia d’esercizio.

La gamma di GT Radial GAM831 comprende le seguenti misure: 13 R 22.5 e 315/80 R 22.5

Gentlemen driver

Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Dì la tua

Mercedes: il nuovo cambio 9G-TRONIC debutta sulla E 350 BlueTEC

Audi Cup 2013: il viaggio di Autoappassionati verso la finale