in

Hyundai offre tariffe Ionity agevolate per i clienti che scelgono l’elettrico

hyundai ionity
Tempo di lettura: 2 minuti

Cresce l’interesse per le auto elettriche ma la ricarica rappresenta, per molti, ancora un ostacolo. La mossa di Hyundai va in tal senso: a disposizione dei clienti che scelgono di salire a bordo di un’auto elettrica ci sono nuove tariffe agevolate per accedere alle stazioni di ricarica della rete Ionity. 

Si tratta di pacchetti tariffari in grado di rendere più competitivi i costi di ricarica. Già a partire dal pacchetto Ionity Premium, con 13 euro al mese il costo di ricarica scende a 0,29 euro/kWh per i mercati europei. A partire da ieri, martedì 25 gennaio, viene introdotto il pacchetto Ionity Life. Con un canone mensile di 4,50 euro, il costo sale a 0,52 euro/kWh. 

Entrambi gli abbonamenti Ionity hanno una durata di 12 mesi e non prevedono il rinnovo automatico.

“Sappiamo che un’infrastruttura di ricarica diffusa con tariffe trasparenti è un elemento chiave per garantire continuità allo slancio nella mobilità elettrica. Offrendo vantaggi premium, come l’accesso scontato alla vasta rete di ricarica ad alta potenza IONITY e il nostro servizio in abbonamento Charge myHyundai, stiamo mettendo al primo posto le esigenze dei nostri clienti e rendendo più conveniente che mai possedere un modello eco-sostenibile”

Andreas-Christoph Hofmann, Vice President Marketing and Product di Hyundai Motor Europe

Hyundai Ioniq 5 si ricarica alle stazioni Ionity in meno 20 minuti

Grazie alla batteria ad alta tensione di Ioniq 5, capace di supportare ricariche ad alta velocità (800 V), il cliente che sceglie il modello di punta della gamma elettrica può, innanzitutto, ricaricare la vettura dal 10 all’80% in 18 minuti (5 minuti per ricaricare 100 chilometri). In secondo luogo, può farlo al prezzo agevolato dei nuovi pacchetti Ionity Life e Premium. 

Tramite l’app myHyundai, infatti, basta selezionare la colonnina desiderata in tutta Europa per accedere al servizio. A fine mese, l’addebito della fattura , ricevendo una sola fattura mensile con indicate tutte le sessioni di ricarica. Charge myHyundai è disponibile nei seguenti paesi: Austria, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Italia, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Regno Unito, Repubblica Ceca, Slovacchia, Spagna, Svezia e Svizzera.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    ford bronco raptor 2022

    Presentato il nuovo Ford Bronco Raptor: 400 CV ed estetica dedicata

    tier google maps

    I monopattini TIER ora sono su Google Maps: in evidenza costi e percorsi