in

FlopFlop

Solo 168 chilometri per questa Lancia Delta Integrale all’asta

lancia delta integrale
Tempo di lettura: 2 minuti

Sul sito Bring A Trailer c’è un’sta che si concluderà tra una decina di giorni nella quale è in vendita una Lancia Delta Integrale del 1992. Si tratta precisamente della 69esima vettura appartenente ai 400 realizzati per l’edizione Martini 5 Evoluzione, assemblati per celebrare la quinta vittoria consecutiva di Lancia nel Mondiale Rally fra i Costruttori.

Che un’auto del genere sia in vendita non è un qualcosa di esorbitante, ma che la vettura abbia percorso solo 168 km è davvero eclatante. Questa Lancia Delta Integrale, che oggi è parcheggiata nelle vicinanze di Washington, precisamente a Tacoma, è immacolata, presenta ancora i cellofan che ricoprono i pannelli delle portiere, il tutto dovuto al fatto che sarebbe stata ritrovata nel seminterrato di una concessionaria di San Marino prima di essere acquistata ed importata negli Stati Uniti nel 2018.

La Lancia Delta Integrale dell’asta ha superato i 135.000 dollari

Per questa Lancia Delta Integrale sono stati al momento superati i 135.000 dollari, un valore che continuerà a crescere grazie alle condizioni della vettura, che sembra essere uscita appena adesso dalla concessionaria. Il modello in questione è dotato di un propulsore a quattro cilindri in linea sovralimentato da 2,0 litri che sviluppa potenza sulle quattro ruote motrici, cambio manuale a cinque rapporti e differenziale centrale di accoppiamento viscoso Ferguson abbinato ad un differenziale posteriore a slittamento limitato Torsen. La carrozzeria è dipinta con l’iconico bianco bianco abbellito con strisce ispirate alla mitica livrea Martini Racing.

Storici anche i cerchi ruota Speedline da 15 pollici bianchi con pneumatici Michelin MXX 205/50 datati 1990 e 1991, freni a disco antibloccaggio sulle quattro ruote, cofano ventilato, spoiler posteriore regolabile, sedili sportivi anteriori Recaro, aria condizionata ed uno stereo con lettore di cassette AM/FM Clarion. Ultimo lavoro eseguito su questa Lancia risalente al 2020, quando è stata sostituita la cinghia di distribuzione e sono stati cambiati i liquidi con lavaggio delle parti interessate dai fluidi. Stando a quanto dichiarato da Bring a Trailer, in conto vendita ci sarebbe anche un telo copriauto, una cassetta degli attrezzi con cric, pezzi di ricambio, un certificato di autenticità Lancia Classiche del 2017 e la documentazione del costruttore.

Ecco la “carriera” della Lancia Delta Integrale Martini 5 Evoluzione

La Lancia Delta Integrale Martini 5 Evoluzione era basata sulla Delta Integrale Evo I, oltre a quanto già citato, questo gioiellino ha anche fari con proiettori, luci di guida integrate, un’antenna montata sul tetto, un tergicristallo posteriore ed un’unica uscita di scarico lucida.

Negli interni ci sono sedili sportivi anteriori Recaro, un divano posteriore in pelle scamosciata sintetica nera con cuciture rosse. C’è anche l’aria condizionata, cinture di sicurezza rosse, loghi “HF” ricamati sui poggiatesta anteriori, alzacristalli elettrici anteriori ed un vano portaoggetti con chiusura a chiave.

Il volante è a tre razze, strumentazione Veglia con indicatori gialli per il tachimetro, un contagiri con una linea rossa, tensione della batteria, temperatura del liquido di raffreddamento e livello del carburante. Il contachilometri meccanico dispone di sei cifre indicando 168 chilometri.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0

    Alfa Romeo Tonale dei Carabinieri: il render anticipa il SUV ibrido in divisa

    salto tesla

    Con la Tesla prende troppa confidenza in un salto: il risultato è disastroso