in

L’elettrica Maserati GranTurismo Folgore alla Monterey Car Week

Tempo di lettura: 2 minuti

Svelata la vera novità di Maserati: questa sarà la nuova GranTurismo, una coupé a due porte che verrà presentata in ottobre anche in versione elettrica, dal nome Folgore. Per mostrare in anteprima la sua nuova creatura, il Tridente ha portato in California un prototipo della nuova Ev, che sarà protagonista della Monterey Car Week in una maniera a dir poco insolita. La Casa italiana, infatti, ha deciso di non presentare ufficialmente la Maserati GranTurismo Folgore, ma di farla guidare a un “entertainer” italoamericano, come l’azienda ha annunciato in un tweet, per mostrarla al pubblico. Soprattutto attraverso i social.

Pronta per mordere la strada

Per il momento la Maserati non ha ancora comunicato il nome del personaggio che porterà in giro per le strade della California il prototipo della coupé, ma tra i nomi papabili ci sarebbero, a parte un improbabile Jay Leno, per chi non lo sapesse è un comico molto noto negli States, Sebastian Maniscalco e Jimmy Kimmel, tutte star dei talk show con madre di origini campane. Nelle scorse ore sono inoltre circolate online delle presunte foto spia che immortalano la Maserati GranTurismo Folgore durante un rifornimento d’energia a una colonnina di ricarica, queste sono state reportage da molte testate, e non è da escludere che il costruttore possa mostrare la vettura in esclusiva ad alcuni dei potenziali clienti presenti presenti all’evento californiano.

Potenza ed autonomia a buoni livelli

Proprio la California sarà uno dei mercati più propizi per la nuova Maserati GranTurismo Folgore, modello che farà da apripista alla nuova strategia d’elettrificazione del marchio del tridente. La capostipite Ev del Tridente sarà caratterizzata da una meccanica d’altissimo livello: alla base del sistema ci sarà una batteria da 105 kWh abbinata a due, o tre, motori elettrici che insieme saranno in grado di erogare la bellezza di 800 Nm. Ciò dovrebbe garantire alla sportiva a trazione integrale uno 0-100 km/h attorno ai due secondi e una velocità massima particolarmente elevata. La coupé a corrente dovrebbe avere una ripartizione del peso quasi equa tra i due assi e il posizionamento sul fondo della batteria consentirà di tenere molto basso il baricentro, a tutto vantaggio dell’handling tipico della casa Modenese che negli ultimi anni ha investito molto sulle ripartizioni dei pesi.

Elettrica si, ma non solo

La GranTurismo, però, non sarà soltanto Folgore. Nella sua gamma ci sarà infatti spazio anche per una versione con motore termico basata sul motore V6 Nettuno da oltre 500 cavalli portato al debutto dalla MC20 e utilizzato anche sulla Grecale Trofeo. La trazione in questo caso sarà solo posteriore e la trasmissione sarà gestita unicamente da un automatico.

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    Dodge Charger Daytona SRT alto

    [VIDEO] Dodge Charger Daytona SRT: la concept elettrica con il sound del V8

    Dodge Hornet 2023 grigia

    Ecco Dodge Hornet: la gemella degli States di Alfa Tonale è la rivale più temibile?