in

Mazda MX-5 NM by Gorgona Cars, meccanica moderna vestita da barchetta

Tempo di lettura: 4 minuti

Durante il raduno dei record di Mazda MX-5 tenutosi a Modena domenica 18 settembre, l’inedita Casa italiana Gorgona Cars ha presentato una Miata molto speciale. Si chiama Mazda MX-5 NM by Gorgona, ed è una delle interpretazioni più interessanti della prima Mazda MX-5, la NA del 1989.

La Gorgona Cars, fondata dal collega Omar Abu Eideh, e dall’ingegner David Galliano, ha realizzato una MX-5 NA che rielabora lo stile classico della prima Miata in versione barchetta. Un solo posto, interni essenziali, senza tetto e parabrezza ma con un piccolo roll-bar dietro al guidatore. La meccanica è invece molto moderna, derivata direttamente dall’odierna MX-5 ND, ma resa ancora più pura e tradizionale. L’idea è stata molto apprezzata da appassionati e addetti ai lavori. Visto l’apprezzamento, Gorgona Cars ora vuole omologare questa speciale MX-5 NM per la circolazione stradale, e venderla in piccola serie.

Mazda MX-5 NM by Gorgona, lo stile è da barchetta: telaio irrigidito e niente parabrezza

Mazda MX-5 NM by Gorgona è stata definita dai suoi creatori una “naked analogica“, una NA a cui è stato tolto tutto, ma proprio tutto il superfluo. Non sono infatti state rivoluzionate le linee della prima serie di MX-5. Non mancano il frontale simpatico con i fari a scomparsa e le ormai iconiche forme morbide e tondeggianti.

Aguzzando la vista, però, si notano parecchie novità, a partire dalla parte superiore della vettura. Salta subito alla vista l’assenza del parabrezza e della capote, per un’estetica ispirata alle barchetta degli anni ’60. Le portiere sono poi state rimpicciolite per irrigidire il telaio, e la vettura è ora una monoposto. A coprire la plancia, il tunnel centrale e l’ormai ex spazio per il passeggero c’è una tonneau cover rigida verniciata nello stesso vivacissimo giallo della vettura. Dietro il sedile del guidatore, decisamente sportivo, c’è poi un importante roll-bar a gobba. L’insieme di queste componenti rende l’estetica di Mazda MX-5 NM estremamente personale.

Il cofano anteriore poi si collega con la tonneau cover lasciando una feritoia. Questo dettagli estetico però serve anche a far respirare il 2.0 SkyActiv sotto il cofano. Colpiscono infine all’esterno lo spoiler posteriore a coda d’anatra e i cerchi neri, in contrasto con il giallo della vettura. L’abitacolo è poi stato spogliato di tutto il superfluo. Tutte le superfici sono rivestite in Alcantara. Il volante poi è molto sportivo, e il tasto d’accensione e il quadro strumenti sono di derivazione MX-5 ND. Rimane, però, l’iconico tasto per comandare i fari a scomparsa. A proposito di scomparsa, non troviamo all’interno moquette né tappetini ma il telaio giallo a vista, e anche i leveraggi di cambio e freno a mano sono parzialmente a vista.

Mazds MX-5 NM by Gorgona ha uno stile d’altri tempi, che ben si sposa alle linee della NA, ispirate alle sportive inglesi anni ’60. Ma le modifiche alla carrozzeria della NA non sono solo estetiche, ma anche prestazionali. Per sopperire all’assenza del parabrezza e per migliorare la rigidità torsionale, infatti, Mazda MX-5 NM by Gorgona è dotata di brancardi laterali altissimi. Questi modificano anche lo stile laterale, con portiere che arrivano fino a metà dell’altezza della portiera tradizionale. Non mancano poi nuovi longheroni in acciaio, barre di rinforzo anteriori e posteriori e il telaio ha saldature di rinforzo aggiuntive. Il risultato è un’auto leggerissima, che pesa circa 830 kg a secco, ma anche molto rigida. La rigidità torsionale, infatti, è doppia rispetto alla MX-5 NA di serie.

Estetica d’altri tempi, meccanica moderna: Mazda MX-5 NM by Gorgona ha il 2.0 della ND

Se l’estetica è quindi d’altri tempi, ispirata alle barchette da corsa degli anni ’60, la meccanica è molto moderna. Sotto il cofano, infatti, Mazda MX-5 NM by Gorgona saluta i vecchi 1.6 e 1.8 della NA. Al loro posto, troviamo il 2.0 SkyActiv-G dell’attuale Mazda MX-5 ND. Si tratta del motore più potente mai montato in Europa su una MX-5, dotato di 184 CV e 205 Nm. A richiesta, poi, Gorgona Cars offre un kit di potenziamento, che porta il 2.0 a 205 CV e 225 Nm. Grazie al peso, già citato, di soli 830 kg, le prestazioni saranno decisamente buone.

L’obiettivo di Gorgona, però, è stato quello di creare una MX-5 emozionale, non solo una MX-5 veloce. Non sono infatti stati concessi compromessi dal punto di vista meccanico e telaistico. Le gomme, ad esempio, sono “solo” delle 205/55 con cerchi da soli 15 pollici. Non si tratta di coperture “esagerate”: sono infatti in grado di garantire la giusta aderenza, ma senza compromettere agilità e direzionalità. Il cambio è il manuale a 6 marce della ND, mentre dietro non manca un differenziale autobloccante meccanico. Mazda MX-5 NM by Gorgona non è un esercizio di stile, bensì un’auto emozionale e fatta per guidare. Il tutto, però, senza rinunciare ad un motore moderno, efficiente e dalle basse emissioni, perfetto per una restomod tutta da guidare.

Quanto costa la Mazda MX-5 NM? Si parte da 70.000 euro, esclusa la NA di partenza

Mazda MX-5 NM by Gorgona Cars è stata una piacevole sorpresa durante il raduno dei record di Modena. Il primo esemplare è stato apprezzato molto dagli appassionati di MX-5, dando forza a Gorgona a proseguire col loro piano. Secondo le idee dei fondatori, infatti, l’obiettivo è quello di omologare per uso stradale la MX-5 NM. Una volta ottenuta l’omologazione, Gorgona vuole mettere in piedi la produzione di una piccola serie.

Ma quanto costerà questa MX-5 così speciale? Secondo Gorgona, Mazda MX-5 NM sarà offerta a circa 70.000 euro, IVA esclusa. Questo è il prezzo per la conversione, che non tiene però conto dell’acquisto della MX-5 NA donatrice. Per un lavoro completo, quindi, tra una NA in buono stato, la conversione e l’IVA si parla di circa 90.000 euro. Tanti? Pochi? Si tratta sicuramente di una vettura unica, che saprà convincere chi cerca la guida più pura.

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0

    app Drivalia Recharge: la ricarica delle auto elettriche diventa più accessibile

    copertina defender 75

    Land Rover festeggia i 75 anni della Defender con una versione unica