in

Mercedes-Benz CLA 45 AMG Racing Series

Tempo di lettura: 2 minuti

Debutto mondiale al Salone Internazionale dell’Automobile di Francoforte: la showcar CLA 45 AMG Racing Series è stata progettata per gareggiare nei campionati per vetture equipaggiate con motori turbo da 2,0 litri.

La versione di serie di CLA 45 AMG, in vendita da giugno 2013, possiede già il DNA della vettura da competizione: il motore AMG turbo da 2,0 litri, infatti, è il quattro cilindri di serie più potente al mondo, con 265 kW (360 CV) e 450 Nm di coppia. Nella versione da competizione la trasmissione è affidata, come sul modello di serie, al cambio sportivo a 7 marce SPEEDSHIFT DCT AMG.

La CLA 45 AMG Racing Series potrà gareggiare in diversi campionati a livello internazionale, le specifiche tecniche della vettura, infatti, potranno variare a seconda del regolamento. La potenza del motore e la trasmissione possono essere adattate alle diverse esigenze, mentre la trazione può essere solo anteriore oppure integrale permanente come sulla versione di serie.

Il particolare design della versione di serie della CLA 45 AMG risulta ancora più spettacolare grazie ai caratteristici dettagli da auto da corsa, realizzati interamente in carbonio (CRFP: materiali compositi rinforzati con fibre di carbonio), che comprendono nuove grembialature anteriori e posteriori, parafanghi ampliati e rivestimenti sottoporta. Gli pneumatici da corsa slick, inoltre, fanno apparire la vettura ancora più larga e imponente.

L’alettone posteriore in carbonio e le ampie prese d’aria per il raffreddamento del motore e dei freni conferiscono alla CLA 45 AMG Racing Series un aspetto aggressivo. Le prestazioni aerodinamiche già sostanzialmente buone della vettura di serie sono state ulteriormente migliorate per l’impiego in gara attraverso l’utilizzo di componenti in carbonio sviluppati ex-novo: la grembialatura anteriore con relativo splitter aumenta la deportanza, così come il diffusore posteriore con tre pinne e l’alettone posteriore regolabile.

Gli interni sono caratterizzati dalla tipica atmosfera funzionale delle auto da corsa: il roll-bar è realizzato in acciaio ad alta resistenza. L’elevato livello di sicurezza è assicurato dal sedile a guscio da competizione Recaro P 1300 GT in carbonio, con predisposizione per il sistema HANS (Head and Neck Support), e dall’impianto antincendio integrato. La strumentazione AMG inserita nella plancia fornisce informazioni in merito alla velocità, al regime del motore nonché alla temperatura d’esercizio di motore e cambio. Il volante da competizione con bilancieri per l’inserimento delle marce assicura il perfetto controllo della vettura.

L’impianto frenante AMG ad alte prestazioni è composto da dischi autoventilanti su tutte e quattro le ruote, ed è dotato di sistema antibloccaggio. I cerchi in lega AMG a razze incrociate montano pneumatici da competizione da 265-660-18 forniti dal partner dello sviluppo tecnico Dunlop.

Alla pari della SLS AMG GT3, anche la CLA 45 AMG Racing Series di Mercedes AMG è stato sviluppato in stretta collaborazione con HWA AG, responsabile per lo sviluppo e l’impiego delle vetture DTM di Mercedes-AMG per conto e in costante accordo con Mercedes-Benz Motorsport. Piloti professionisti, tra cui il portabandiera del Marchio AMG, Bernd Schneider, si alterneranno alla guida nell’ambito del programma di prove e di sviluppo.

Pilota professionista

Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Dì la tua

Fiat Facebook offer: 500 e 500C con il cambio Dualogic allo stesso prezzo del manuale

Autoappassionati

BENTLEY CONTINENTAL GT S: RIACCENDE LA PASSIONE