Ford Kuga 2021

Ford Kuga ibrida plug-in

Ford Kuga 2021, la nuova versione del SUV della Casa dell’Ovale Blu, uno dei modelli più iconici di sempre, giunto alla sua terza generazione. Completamente rinnovata nel design esterno ed interno, la nuova Kuga è equipaggiata con propulsori ibridi e tecnologie innovative di assistenza alla guida. 

Scopriamo qui sotto i prezzi, le dimensioni, gli interni e i motori della Ford Kuga 2021.

Prezzi di listino Ford Kuga

La nuova Ford Kuga a listino è disponibile negli allestimenti Titanium, nella sportiva ST-Line e nella più esclusiva Vignale.

La dotazione è piuttosto completa e comprende di serie gli alzacristalli elettrici anteriori e posteriori, cerchi in lega da 17” (18” per la ibrida plug-in e per la ST-Line X), clima bi-zona, doppio terminale di scarico, luci diurne e posteriori a LED, fari automatici, pomello del cambio in pelle, sedili anteriori regolabili a 8 vie, spoiler posteriore, volante in pelle ergonomico regolabile in altezza e profondità.

Il listino prezzi della Ford Kuga 2021 parte da 28.000 euro per il 1.5 Ecoboost 150 CV in allestimento Titanium, mentre per i motori ibridi si parte dal prezzo di 32.000 euro per il Diesel Ecoblue mild hybrid, che sale a 38.250 euro per la plug-in. Per le versioni ST-Line X il prezzo di partenza a 32.500 euro, mentre le ibride costano rispettivamente 35.750 e 42.000 euro. Volendo si può usufruire del configuratore della nuova Ford Kuga 2020 liberamente nel sito dedicato.

ModelloCilindrataPotenzaPrezzo
  • Kuga EcoBoost1.5 2WD120 CV28.000 euro
  • Kuga EcoBoost1.5 2WD150 CV30.500 euro
  • Kuga EcoBlue1.5 2WD120 CV29.750 euro
  • Kuga EcoBlue2.0 AWD190 CV38.500 euro
  • Kuga Plug-in Hybrid2.5 2WD225 CV38.250 euro
  • Kuga EcoBlue Hybrid2.0 2WD150 CV32.000 euro

Motori Ford Kuga 2021

La gamma motori della Kuga comprende le versioni Plug-In Hybrid, Kuga EcoBlue Hybrid (Mild-Hybrid) e Kuga Hybrid, oltre al diesel Ford Ecoblue da 2.0 litri e da 1.5 litri, ai motori EcoBoost da 1.5 litri e una nuova trasmissione automatica a otto rapporti.

  • Kuga Plug-In Hybrid: combina un motore Atkinson da 2.5 litri, un motore elettrico e una batteria agli ioni-litio da 14,4 kWh, per 225 CV di potenza massima. La batteria può essere caricata utilizzando una presa montata sul parafango anteriore oppure mentre l’auto è in movimento, utilizzando la tecnologia di ricarica rigenerativa, che cattura l’energia cinetica normalmente persa durante la frenata. I conducenti possono scegliere quando e come utilizzare la batteria attraverso le modalità EV Auto, EV Now, EV Later e EV Charge.
  • Kuga EcoBlue Hybrid: il motore Diesel EcoBlue 2.0 litri da 150 CV propone una maggiore efficienza nei consumi grazie al Mild-Hybrid da 48 Volt. Questa tecnologia impiega uno starter/generator, azionato da una cinghia, (BISG) che sostituisce l’alternatore standard, consentendo il recupero e lo stoccaggio di energia durante le decelerazioni del veicolo e la ricarica di un pacco batteria di ioni-litio da 48 volt, raffreddato ad aria.
  • Kuga EcoBoost: il motore della Kuga a benzina EcoBoost da 1.5 litri con 150 CV è dotato del primo sistema Ford di disattivazione del cilindro. La tecnologia può arrestare automaticamente uno dei cilindri quando non è necessaria la piena capacità del motore.
  • Kuga EcoBlue: gli EcoBlue da 1.5 litri con 120 CV e 2.0 litri da 190 CV ottimizzano ulteriormente l’efficienza dei consumi e garantiscono prestazioni reattive grazie all’iniezione di carburante ad alta pressione e al collettore di aspirazione integrato.
  • Kuga Hybrid: in arrivo a fine anno, questo sistema è un full-hybrid con funzione di auto-ricarica, che consente l’attivazione di guida in modalità completamente elettrica per pochi chilometri e abbina a un motore benzina ciclo Atkinson da 2.5 litri, un piccolo motore elettrico, una batteria agli ioni-litio e un cambio automatico.

I consumi dei motori della Ford Kuga 2020:

  • Kuga Plug-In Hybrid: da 1.4 l/100 km e da 32 g/km nel ciclo WLTP
  • Kuga EcoBlue Hybrid: da 5.0 l/100 km e 132 g/km
  • Kuga EcoBoost 1.5: da 6.6 l/100 km e 150 g/km
  • Kuga EcoBlue 1.5: da 5.1 l/100 km e 133 g/km
  • Kuga EcoBoost 2.0: da 5.9 l/100 km e 155 g/km

Dimensioni Ford Kuga 2021

Le dimensioni della Ford Kuga aumentano, facendo segnare una lunghezza di 4,62 metri, larghezza di 1,88 e altezza di 1,67, con un passo di 2,71 metri. La nuova Kuga è, infatti, cresciuta di 4,4 cm in larghezza e 8,9 cm in lunghezza rispetto al modello precedente, mentre il passo è aumentato di 2,0 cm.

La capienza totale del bagagliaio (apribile elettricamente anche con il piede) parte da 475-645 litri (per il sedile scorrevole) e arriva a un massimo di 1.534 litri.

La nuova Kuga rende più semplice la funzione di traino, dai piccoli rimorchi a roulotte di grandi dimensioni, con due innovative soluzioni e capacità fino a 2.250 kg, in base alla motorizzazione scelta.

I colori della nuova Kuga sono 12:

  • Blue Blazer – di serie
  • Frozen White – 550 euro
  • Agate Black, Solar Silver, Magnetic Grey, Sedona Orange, Chrome Blue, Moondust Silver, Diffused Silver – 750 euro
  • Platinum White e Lucid Red – 1.100 euro

Interni Ford Kuga 2021

Spaziosi e pratici gli interni della Ford Kuga 2021 introducono un approccio funzionale e tecnologie avanzate, declinate per offrire ricercatezza estetica e comfort che permettono al SUV di integrarsi perfettamente nella vita dei clienti.

L’aumento delle dimensioni della Ford Kuga si traduce in maggiore spazio, pari anteriormente a 4,3 cm in più per le spalle e 5,7 cm per le sedute rispetto al modello in uscita, mentre, per i passeggeri posteriori, in 2 cm in più di spazio per le spalle e di 3,6 cm per le sedute. Nonostante un’altezza inferiore rispetto alla generazione precedente, la nuova Kuga ha guadagnato 1,3 cm in più di spazio per gli occupanti dei sedili anteriori e 3,5 cm per quelli seduti posteriormente.

Disponibili gli inediti sedili posteriori riscaldati, mentre l’intera seconda fila di sedili può essere spostata all’indietro, per ottenere uno spazio totale per le gambe fino a 1,03 m, o in avanti, aumentando lo spazio di carico fino a 67 litri.

Il bagagliaio, del quale vi abbiamo già parlato della capienza in precedenza, ha anche un tappetino reversibile in velluto da un lato, per dare un carattere maggiormente premium, oltre a una superficie in gomma resistente e robusta dall’altro, per evitare che le attrezzature sportive bagnate o infangate possano sporcare gli interni della nuova Ford Kuga.

A livello tecnologico, per la prima volta, a bordo della nuova generazione di Kuga è presente il modem integrato FordPass Connect, trasformando così il SUV in un Wi-Fi hotspot con connettività disponibile fino a un massimo di 10 dispositivi. Oltre ad aiutare i conducenti nella pianificazione di viaggi più veloci e rilassanti, grazie agli aggiornamenti Live Traffic disponibili sul sistema di navigazione e a offrire ai passeggeri la possibilità di usufruire di canali d’intrattenimento online durante il viaggio, FordPass Connect fornisce una serie di funzioni attraverso l’app FordPass.

I dispositivi rimangono connessi al sistema di comunicazione e intrattenimento Ford SYNC 3 via Bluetooth anche mentre sono in carica, supportati da un touch-screen centrale a colori da 8” con funzione pinch&swipe e compatibilità con Apple CarPlay e Android Auto. Il sistema SYNC 3 consente ai conducenti di controllare le funzioni audio, di navigazione e climatizzazione, oltre che i dispositivi collegati, grazie a semplici comandi vocali.

Nuovo il display LCD da 12.3” della strumentazione, dotato della tecnologia free form che consente un design delle immagini senza interruzioni e propone il cluster digitale a 24-bit true color per immagini e icone ad alta definizione.

Opinioni Ford Kuga – Prova su strada

La Ford Kuga 2021 rappresenta un modello fondamentale nella gamma Ford, uno dei SUV più venduti del Marchio, che con la sua nuova generazione propone una ventata di novità sotto ogni punto di vista, dagli esterni, ai motori, passando per gli interni e la tecnologia.

In attesa di effettuare una prova su strada completa della nuova Kuga, sappiamo già che a livello di novità è presente per la prima volta la tecnologia dei Drive Mode, la selezione delle modalità di guida, che consente ai conducenti di impostare i parametri di acceleratore, sterzo e controllo della trazione, oltre ai tempi del cambio per i modelli automatici, per modulare le prestazioni ai diversi scenari di guida.

ford kuga ibrida plug-in

Questo aiuterà il guidatore a cavarsela meglio in ogni situazione e se aggiungiamo la bontà dello sterzo tipica di tutte le vetture Ford, sappiamo che anche il nuovo modello saprà assicurare un buon piacere di guida, nonostante la mole di SUV. Da scoprire, invece, il nuovo cambio automatico, cosi come le nuove versioni ibride e, soprattutto l’ibrido plug-in, che sarà la versione di punta della gamma.

– Prova su strada Ford Kuga Plug-in Hybrid