in

Nissan Italia e FCS Mobility insieme per “easy”

Tempo di lettura: 2 minuti

Dall’esperienza di Nissan, leader mondiale nella commercializzazione di vetture elettriche, e di FCS Mobility, smart company italiana con trentennale esperienza nel comparto dell’energia elettrica oggi specializzata nell’integrazione e gestione delle risorse energetiche e delle soluzioni tecnologiche per la ricarica dei veicoli a zero emissioni, nasce il primo sistema di mobilità elettrica integrata chiamato easy.

Nissan Italia e gli esperti del settore energia di FCS Mobility hanno unito le proprie competenze creando, per la prima volta in Europa, easy, un modello capace di accompagnare privati e aziende, anche pubbliche, nel delicato processo di scelta, acquisto del veicolo elettrico e delle tecnologie utili alla sua ricarica.

Un esempio virtuoso di integrazione per accelerare il processo di eco mobilità e di sviluppo delle Smart Cities. I privati, gli enti e le imprese che decideranno di avvicinarsi al mondo delle zero emissioni Nissan potranno disporre di un unico team di specialisti, capaci di dimostrare prima e dopo l’acquisto i benefici energetici, eco sostenibili ed economicamente vantaggiosi delle scelte fatte.

Il TEAM  NISSAN/ FCS Mobility effettuerà analisi di mobilità, due diligence energetiche e anche piani di mobilità urbana e aziendale, studierà e proporrà le soluzioni e le tecnologie economicamente sostenibili per lo spostamento delle persone e delle merci con i veicoli elettrici della gamma Nissan. Si occuperà inoltre di istallare le tecnologie di ricarica, integrandole con impianti per le energie rinnovabili già attivi, garantirà assistenza post vendita e pronto intervento su tutto il territorio nazionale e formerà alla guida “eco drive”.

Le soluzioni innovative offerte in esclusiva da FCS Mobility alla clientela Nissan garantiscono la semplificazione dell’ acquisto elettrico, la veloce integrazione del veicolo con le abitazioni, gli uffici e le strutture di logistica delle merci, anche a livello della Pubblica Amministrazione.

Per Nissan e FCS Mobility due kWh circa di elettricità equivalgono a un litro di carburante per un’auto termica. La gestione efficace e sostenibile dell’energia di FCS Mobility assicura la disponibilità di un innovativo “Sistema di Ricarica Rapida Smart City”, operativo anche in assenza di adeguate reti e kW di potenza. FCS ha anche predisposto per Nissan una “easy Wall Box” capace di ottimizzare l’energia disponibile di un appartamento per la ricarica lenta notturna (anche solo 3 kW), evitando sovraccarichi e limitando i costi della tecnologia necessaria. FCS garantisce e tutela anche chi lavora con una Nissan elettrica, semplificando le fasi di ricarica, proteggendo lo stallo della colonnina dall’uso improprio e ottimizzando le energie rinnovabili delle aziende, con innovative tecnologie di accumulo, ottimizzazione energetica per la ricarica dei veicoli elettrici “a metro zero”.

Dì la tua

Mattucci, Amministratore Delegato di Nissan Italia, al Motor Show 2014: il futuro della mobilità

Foto di Alessandro Altavilla

Irrazionali ma fieri. Semplicemente, noi appassionati di automobili.