in

Nuova Kia Niro: ecco la prima immagine

Nuova Kia Niro
Tempo di lettura: 2 minuti

Mancano pochissimi giorni a giovedì 25 novembre 2021, data nella quale verrà presentato ufficialmente il prototipo della Nuova Kia Niro seconda generazione. La cerimonia avverrà al Seoul Mobility Show ed anticiperà quindi la commercializzazione della versione di serie che prenderà il via solo dal 2023.

Analizzando al meglio i teaser ufficiali diramati, sarà profondo e radicale il percorso di cambiamento che interessa la Kia Niro, anche se il design e la tecnologia di infotainment riprendono fortemente quanto visto sulla Kia EV6.

Fonte d’ispirazione è stato l’Habaniro Concept del New York Auto Show 2019, di conseguenza i fari anteriori sono stati posizionati sul paraurti, mentre il cofano richiama una forma a conchiglia capace di avvolgere i passaruota anteriori. Anche le luci posteriori sono state spostate, portandole in verticale sui montanti C, anziché orizzontalmente sul portellone. Facendo fede a quanto visto nelle foto spia, anche le porte posteriori avranno una forma diversa dalle attuali. Come già accennato, all’interno ci sono richiami EV6 per volante a due razze e cockpit digitale, mentre lo schermo dell’infotainment sembra leggermente più piccolo.

In Casa Kia la parola d’ordine è “elettrificazione”, anche se il crossover compatto non sembrerebbe ancora pronto per abbandonare definitivamente i propulsori termici, l’offerta includerà probabilmente motorizzazioni full hybrid, plug-in hybrid e full electric. Per aumentare la sostenibilità del motore a combustione, i coreani starebbero accarezzando l’idea di accantonare il vecchio motore a benzina da 1,6 litri, in favore del più efficiente 1,5 litri dell’ultima Ceed, ciò comporterebbe di conseguenza la progettazione ex novo di nuovi sistemi ibridi, poiché l’unità non è attualmente elettrificata. Quanto alla 100% elettrica, non è escluso che parte della tecnologia della e-Niro possa essere sviluppata dell’architettura E-GMP propriodi EV6, incluso il nuovo pacco batteria da 77 kWh da 450 km di autonomia.

Ormai manca poco, l’attesa ed il conto alla rovescia stanno per terminare.

Autore: Angelo Petrucci

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    ferrari finali mondiali 2021

    Ferrari Finali Mondiali 2021: lo show e i risultati

    Portavalori perde soldi in autostrada: si scatena il caos per raccoglierli [VIDEO]