venerdì, 6 Dicembre 2019 - 4:20
Home / Notizie / Novità / Prezzo Kia Niro 2019: il listino per l’Italia della nuova gamma
Prezzo Kia Niro 2019

Prezzo Kia Niro 2019: il listino per l’Italia della nuova gamma

Tempo di lettura: 2 minuti.

La struttura della gamma di Nuova Kia Niro 2019 sia nella versione Hybrid che Plug In rimane invariata rispetto alla precedente tranne che per l’allestimento top che cambia nome in Evolution. Si mantengono quindi tre allestimenti: Urban, Style ed Evolution.

Per quanto riguarda la Hybrid si inizia con l’equipaggiamento “Urban” e, quindi, il prezzo Kia Niro 2019 parte da 26.250 euro. Si tratta di una versione che è stata pensata come proposta d’entrata per un cliente che desidera una vettura completa di tutto ad un prezzo di listino competitivo. Oltre alle dotazioni previste sulla precedente generazione, sono disponibili di serie i paddle al volante, lo schermo floating touchscreen da 8” con radio DAB e sistema mirroring (Android Auto e Apple Car Play) e retrocamera, lo schermo TFT da 4,2’’, il volante ed il pomello del cambio rivestiti in pelle.

Questa versione offre inoltre in opzione il pacchetto sicurezza che comprende: il sistema di frenata d’emergenza automatica con rilevamento pedoni e ciclisti (FCA), lo smart cruise control (SCC), il sistema di guida autonoma di II livello (LFA), la predisposizione gancio traino fino a 1.300 Kg ed il freno di stazionamento elettrico (EPB) che debutta sulla nuova generazione.

La “Style”, cuore di gamma, parte dal prezzo di 28.250 euro, si arricchisce di equipaggiamenti di design e di sicurezza che offrono un vantaggio cliente importante e che soddisfano le richieste di un cliente più esigente. Rispetto alla “Urban”, la “Style” offre infatti: cerchi in lega da 18’’, privacy glass, sedili in misto pelle e tessuto, barre longitudinali al tetto, sensori di parcheggio posteriori e wireless phone charger. È inoltre standard il pacchetto sicurezza descritto precedentemente.

È disponibile come optional il pacchetto Techno che comprende: navigatore da 10,25”con UVO CONNECT e 7 anni di traffico dati incluso, sistema audio premium JBL, sensori di parcheggio anteriori e smart key.

Infine, il prezzo Kia Niro “Evolution”, versione al top della gamma, parte da 31.500 euro, si rivolge a quei clienti che non amano i compromessi e che desiderano il massimo in termini di comfort e tecnologia. Rispetto alla versione “Style” sono disponibili di serie gli equipaggiamenti presenti nel pacchetto Techno elencati precedentemente e: fari anteriori e fendinebbia full LED, sedile guidatore regolabile elettricamente in 8 direzioni + 2 lombari, sistema di monitoraggio dell’angolo cieco (BCW) e sistema di riconoscimento dei limiti di velocità (ISLW). Su questa versione debutta inoltre il nuovo cluster centrale con schermo TFT da 7” e due schermi laterali digitali.

È disponibile in opzione il pacchetto Lounge che comprende: sedili in pelle con sistema memory lato guidatore, sedili anteriori riscaldati e ventilati, volante riscaldato.

Sempre tre le varianti anche per quanto riguarda la Kia Niro Plug In che si presenta con i medesimi allestimenti della Hybrid con l’aggiunta dei pacchetti già inclusi nel prezzo. Si apre quindi con il prezzo Kia Niro “Urban”, che parte da 36.250 euro, per passare alla “Style” a partire da 38.250 euro e infine la Evolution a partire da 41.500 €.

Attenzione, però, ai tanti incentivi statali e regionali che, uniti agli sconti “base” applicati dai concessionari, permettono di ottenere più di 8.000 euro di sconto sulla Hybrid e più di 10.000 euro per la Plug-in.

Autore: Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Potrebbe interessarti

Volkswagen Golf 8

Le cinque cose da sapere sulla nuova Volkswagen Golf 8

Da sempre un must per la casa di Wolfsburg, la compatta che ha sempre dominato …