in

Nuova Lexus GS Hybrid

Tempo di lettura: 3 minuti

La quarta generazione della famiglia GS è arrivata in Italia nel 2012, proponendosi da subito in versione Hybrid con motore termico benzina da 3.5l. Oggi, a tale motorizzazione, si affianca quella da 2.5l.

Questa unità si posiziona nel cuore del segmento E-premium, rappresentando a tutti gli effetti un’alternativa concreta alle vetture diesel 2.0l prodotte dalla concorrenza. La disponibilità di tale motorizzazione, infatti, dovrebbe coprire circa il 90% delle vendite di GS Hybrid in Italia; una quota importante, al raggiungimento della quale concorreranno anche le vendite alle flotte aziendali che, in questo segmento, hanno un peso elevato.

Dopo il lancio della IS Hybrid, avvenuto in settembre, ed in attesa di quello della nuova CT Hybrid, previsto per i primi mesi del 2014, quello della GS Hybrid in versione 2.5l rappresenta l’occasione per confermare la ferma volontà di Lexus di continuare a puntare sull’ibrido nei segmenti in cui è presente con la propria offerta.

Il lancio della nuova GS Hybrid in versione 2.5l, vede l’introduzione sul modello di numerosi affinamenti, tanto in termini di design, quanto in fatto di sicurezza e innovazioni tecnologiche. Anche questa versione sarà disponibile in allestimento F SPORT, con esclusivi elementi di design e tecnologie studiate per offrire un’esperienza di guida sempre più coinvolgente.

La nuova GS Hybrid è equipaggiata con il sistema Lexus Hybrid Drive di seconda generazione (motore benzina L4 a ciclo Atkinson con iniezione D-4S e un motore elettrico) molto simile a quello già presente su IS Hybrid ed in grado di offrire una sensibile riduzione dei consumi e delle emissioni di CO2, NOx e particolato (PM), senza alcun compromesso in termini di prestazioni.

Il sistema full hybrid unisce un potente propulsore elettrico da 105 kW/143 CV a un motore benzina 2.5l 4 cilindri, 16 valvole DOHC a ciclo Atkinson, con iniezione D-4S, Dual VVT-i e sistema di ricircolo dei gas di scarico (EGR). Il motore termico sviluppa una potenza di 133 kW/181 CV a 6.000 rpm, con 221 Nm di coppia in una fascia compresa tra 4.200 e 5.400 rpm. La trazione, posteriore, è gestita attraverso la trasmissione a variazione continua (E-CVT) a gestione elettronica, per una potenza totale di sistema pari a 164 kW/223 CV.

Di contro, il nuovo full hybrid Lexus è in grado di assicurare emissioni di CO2 a partire da soli 109 g/km e una media consumi inferiore ai 4,7 l/100 km.
Il nuovo sistema frenante della gamma GS Hybrid dispone di pinze più potenti, di un pedale estremamente sensibile e di un controllo elettronico (ECB) ulteriormente migliorato e di un sistema ABS di ultima generazione. Il sistema di Sospensioni Attive Variabili (AVS) disponibile sulla GS Hybrid, è studiato per gestire in maniera indipendente il comportamento delle quattro ruote in base agli input dello sterzo, alle variazioni di carico della vettura e alle condizioni della superficie stradale.

Esattamente come per la GS Hybrid in versione 3.5l, anche questa GS in allestimento F SPORT è equipaggiata con il sistema di sospensioni attive AVS in grado di massimizzare il controllo del veicolo e ottimizzare la reattività dello sterzo.

La nuova GS Hybrid mantiene il dinamismo del design esterno, già visto sulla precedente versione, caratterizzato dalla distintiva griglia frontale e da linee che ne esaltano il piacere di guida e l’appeal.
Le varianti F SPORT della GS Hybrid, sono disponibili anche nelle colorazioni esclusive Rosso e Bianco F Sport, e sono inoltre equipaggiate con fendinebbia a LED e cerchi in lega di serie da 19″ (questi ultimi disponibili oggi anche sul modello Luxury).

L’abitacolo, ergonomico ed estremamente curato, è orientato verso il lato guida e dispone di un’avanzata Human Machine Interface studiata per garantire il massimo del comfort, anche durante gli spostamenti più lunghi.

Le numerose tecnologie all’avanguardia, realizzate per assicurare la massima qualità della vita a bordo, includono un climatizzatore a risparmio energetico ‘S-Flow’, e un Remote Touch Interface (RTI) di seconda generazione, collegato al display Multi-informazioni full-colour a LED da 12,3″, uno dei più grandi al mondo.

Su GS Hybrid, inoltre, è disponibile il sistema audio Mark Levinson a 17 altoparlanti, capace di garantire una potenza e un’intensità sonora paragonabile a quella di un concerto dal vivo.

Pilota professionista

Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Dì la tua

Yokohama italia festeggia il Natale su Facebook con 20.000 fan

Bla Bla Car: il ride sharing raddoppia i passaggi