in

Nuova MINI John Cooper Works Cabrio: tutte le informazioni

Tempo di lettura: 3 minuti

John Cooper Works posiziona sulla linea di partenza il secondo atleta top di gamma della nuova generazione di modelli, la nuova MINI John Cooper Works Cabrio.

Il Motore quattro cilindri da 2.000 cc sviluppato appositamente per i modelli John Cooper Works sfrutta la tecnologia MINI TwinPower Turbo che eroga 170 kW/231 CV e si fregia del titolo di propulsore più potente nella gamma di motorizzazioni MINI. Rispetto al modello precedente, la potenza aumenta di 15 kW/20 CV e rispetto alla nuova MINI John Cooper S Cabrio di 29 kW/39 CV con una coppia massima di 320 Newtonmetri. Di serie troviamo il cambio manuale a sei rapporti, mentre lo Steptronic sportivo a sei rapporti è disponibile come optional. Questi i valori omologati di consumo di nel ciclo combinato UE: 6,5 l/100 km (cambio automatico: 5,9 l/100 km), emissioni combinate di CO2 in base al ciclo di prova UE: 152 g/km (138 g/km).

Anche le prestazioni non tradiscono le aspettative con lo 0 – 100 km/h in 6,6 secondi (meno 0,3 secondi) con cambio manuale e 6,5 secondi (meno 0,6 secondi con cambio Steptronic), lo 80 – 120 km/h in 6,1 secondi (meno 0,7 secondi) e l’aumento della velocità massima di 7 km/h a 242 km/h (cambio automatico: 240 km/h).

Race feeling e go kart feeling rimangono le parole d’ordine anche di questa MINI che trasmette la potenza alle ruote anteriori ed è equipaggiata di serie con impianto frenante sportivo Brembo e cerchi in lega John Cooper Works da 17 pollici nel design Track Spoke silver. L’EDLC (Electronic Differential Lock Control) e il Performance Control permettono di spremere tutta la potenza di questa MINI anche in condizioni di scarsa aderenza.

Mini JCW Cabrio

Design MINI John Cooper Works Cabrio

Arriva lanuova capote in tessuto, per la prima volta ad azionamento elettrico, particolarmente silenzioso. Premendo un pulsante, l’apertura e la chiusura automatiche del soft-top avvengono in 18 secondi fino alla velocità di 30 km/h. E’ disponibile come optional, la capote MINI Yours con motivo Union Jack tessuto.

Rispetto al modello precedente, netta crescita delle dimensioni della vettura e del passo, l’abitabilità e il comfort sono stati ottimizzati per tutti i quattro posti e anche il bagagliaio ha beneficiato di un ampliamento del volume che ora ospita fino a 215 litri a capote chiusa e a 160 litri a capote aperta.

La struttura ha subito interventi d‘irrigidimento tipici di un modello Cabrio, per un comportamento di guida agile e la massima protezione degli occupanti al quale si aggiungono gli airbag frontali e gli airbag testa/torace laterali integrati negli schienali.

L‘equipaggiamento di serie include l’azionamento automatico della capote, l’impianto di climatizzazione, MINI Driving Modes, la radio MINI Boost con connettore AUX-In, interfaccia USB e Park Distance Control.

Tanti gli optional e gli accessori di tuning John Cooper Works come, ad esempio l’Head-Up-Display con contenuti specifici, MINI Driving Assistant, Park Assistant, telecamera di retromarcia, climatizzatore automatico a due zone con modalità Cabrio. Per quanto riguarda il tuning si possono scegliere personalizzazioni come le calotte degli specchietti retrovisori esterni in chili red, i cerchi in lega John Cooper Works Cup Spoke 2-tone da 18 pollici, le strisce John Cooper Works sul cofano motore e componenti del design interno/esterno della linea di design John Cooper Works Pro.

Mini JCW cabrio 03

Il programma completo di In-Car-Infotainment MINI Connected permette di selezionare costantemente le app da integrare nella vettura attraverso lo smartphone e di utilizzare funzioni esclusive di come MINI Streetwise, ricerca online, Sports Instruments e Force Meter, MINI Connected XL Journey Mate con Traffic Radar in tempo reale e funzione avvertimento pioggia, servizi su base online per l’utilizzo dei social network e offerte di entertainment come Spotify, AUPEO!, Stitcher, Deezer, Audible, Napster/Rhapsody, TuneIn e GoPro.

Gentlemen driver

Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Dì la tua

Nissan Qashqai eletto Best Small SUV al What Car? Awards

Nissan LEAF eletta “Electric Car of the Year” dalla FIPA