giovedì, 19 luglio 2018 - 0:20
Home / Notizie / Motorsport / Rally di Germania: Skoda si conferma campione WRC2
WRC2

Rally di Germania: Skoda si conferma campione WRC2

Tempo di lettura: 1 minuto.

Una stagione da incorniciare condita dalla vittoria del titolo WRC2 al Rally di Germania. Stiamo parlando di Skoda Motorsport che, grazie al terzo posto dell’equipaggio Tidemand – Andersson, guadagna i punti necessari per mettere in saccoccia il campionato con due rally ancora da disputare.

Ciliegina sulla torta di una stagione perfetta è la doppietta conquistata da Skoda al Rally di Germania grazie all’ottima prestazione di Kopecký – Dresler, rallentati verso la vittoria a causa di una foratura durante la seconda tappa. Con questi risultati, Skoda Motorsport mette in carniere anche il titolo costruttori WRC2, anche in questo caso in anticipo rispetto al calendario iridato.

L’equipaggio svedese vincitore del titolo piloti ha preferito gestire la gara con la massima attenzione, per ottenere il terzo gradino del podio e guadagnare punti preziosi per la classifica generale. Dopo quattro vittorie (Svezia, Messico, Argentina e Portogallo), un secondo posto al Rally di Polonia e un terzo posto al Rally di Germania, Tidemand – Andersson hanno così conquistato il Campionato del Mondo Rally, categoria WRC2, con tre gare d’anticipo.

Skoda può festeggiare a dovere il titolo WRC2

Skoda Fabia R5

Michal Hrabánek, Responsabile Skoda Motorsport, commenta: “Sono orgoglioso e felice per l’intera squadra. Pontus e Jonas meritano davvero il titolo. La nostra Skoda Fabia R5, finora venduta in più di 160.000 esemplari in tutto il mondo, ha dimostrato ancora una volta che è la vettura migliore della sua categoria “.

Un dominio “verde” che viene sottolineato dalla differenza di punti tra il primo classificato e il secondo in classifica: 133 punti di Tidemand contro i 77 del miglior piazzato alle sue spalle.

 

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

ePrix New York

ePrix New York: Vergne è campione, DS Virgin Racing chiude a podio la quarta stagione

Tempo di lettura: 2 minuti. Nella doppia manche dell’ ePrix New York che ha incoronato Jean-Eric Vergne quale quarto campione …

something