giovedì, 18 gennaio 2018 - 22:37
Home / Notizie / Novità / Renault Clio RS 18: mai così pungente
Renault Clio RS 18

Renault Clio RS 18: mai così pungente

Tempo di lettura: 1 minuto. 

Gialla e nera, un po’ come un’ape e un po’ come la sorella maggiore che difende i colori della Losanga in Formula 1. Questa è la livrea scelta dalla nuova Renault Clio RS 18, ultima edizione della piccola Hot Hatch che fa impazzire gli appassionati del Marchio francese.

La nuova arrivata è stretta parente della Clio R.S. 220 EDC Trophy  (da noi provata) dalla quale eredita il motore da 220 CV, con un picco della coppia che può comodamente arrivare a 280 Nm grazie al torque boost. Al momento sono sconosciute caratteristiche e prezzi, si sa solo che la Clio RS 18 arriverà non prima dell’estate. Il telaio Trophy è stato abbassato e reso più rigido, mentre per i veri intenditori l’impianto di scarico Akrapovic è stato perfezionato per lavorare su armonie più gradevoli in un ampio range di giri motore.

Dalla Formula 1 di Carlos Sainz e Nico Hulkenberg la nuova compatta francese non porta la complicata power unit ibrida quanto i vari badge indicanti il nome della prossima vettura la cui presentazione è attesa per febbraio. I badge R.S. 18 fanno bella mostra di sé sulle portiere anteriori, mentre sul tetto il motivo grigio brillante è ripreso insieme al logo R.S.

Gli interni fanno riferimento alla sportiveggiante Alcantara che adorna parte dei sedili e la parte bassa del volante, vicino al quale campeggia il logo R.S. su sfondo rosso vivace. Non manca poi sul battitacco il numero di serie, la firma che rende esclusiva ogni Clio RS 18 che verrà prodotta prossimamente.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

5 cose da sapere sulla Subaru XV 2018

Le 5 cose da sapere sulla Subaru XV 2018

Tempo di lettura: 2 minuti. La nuova SUV/Crossover giapponese non si rivoluziona nell’aspetto, ma cambia nella sostanza, attraverso scelte che …

something