mercoledì, 25 aprile 2018 - 6:35
Home / Archivio / SEAT Leon: promossa da EurotaxGlass’s

SEAT Leon: promossa da EurotaxGlass’s

Tempo di lettura: 1 minuto.

Le nuove SEAT Leon e Toledo hanno ottenuto il riconoscimento massimo negli studi comparativi svolti da EurotaxGlass’s. L’elevato livello produttivo, la funzionalità, il rapporto qualità prezzo e il valore residuo dei due modelli SEAT hanno conseguito il massimo dei voti.

Nell’analisi comparativa realizzata da EurotaxGlass’s in sei Paesi europei (Italia, Spagna, Germania, Inghilterra, Francia e Portogallo), il valore previsto dell’usato della SEAT Leon è risultato maggiore di quello delle concorrenti. Lo studio è basato su un periodo di tre anni di anzianità della vettura e su un chilometraggio totale di circa 90.000 km. Il valore residuo di una Leon 1.6 TDI 105 CV Style, previsto da EurotaxGlass’s in Italia, è del 40%.
I fattori che permettono di ottenere questi risultati secondo EurotaxGlass’s sono: la praticità, il design, il dinamismo e il comportamento stradale.
“Spaziosità, versatilità, design moderno”, afferma EurotaxGlass’s Italia, “sono ulteriori punti di forza che hanno distinto la nuova Leon ma anche la nuova berlina Toledo nelle nostre analisi”.
Nello specifico, nei risultati ottenuti dalla SEAT Toledo nell’analisi condotta in Spagna e Portogallo, ha influito positivamente anche la spaziosità dell’abitacolo, oltre alla capacità del bagagliaio che con i suoi 550 litri è uno dei più ampi del segmento.
Questi riconoscimenti arrivano in un momento in cui la casa spagnola, consapevole della crescente richiesta da parte dei clienti flotte, ha sviluppato all’interno della propria gamma la linea Business, particolarmente dedicate a chi utilizza la vettura per lavoro.
L’offerta della versione Business per Leon e Toledo include, oltre a moderne motorizzazioni, equipaggiamenti per poter rispondere alle esigenze lavorative dei clienti.

Autore: Riccardo Cosola

Potrebbe interessarti

Binomio al vertice per DS Virgin Racing nella tappa argentina della Formula E

Tempo di lettura: 2 minuti. Il Team DS Virgin Racing sbarca fiducioso in America del Sud per l’ePrix di Buenos …

something