in

Shell e Ferrari rinnovano la storica partnership: si guarda al futuro della F1

ferrari shell
Tempo di lettura: 2 minuti

Continua la partnership tecnica iniziata ormai parecchi anni fa tra Ferrari e Shell. La Scuderia più titolata in F1 e lo sponsor petrolifero hanno esteso la loro partnership con un contratto pluriennale.

Questo nuovo capitolo di una delle collaborazioni più longeve nell’automobilismo sportivo vedrà la Ferrari e Shell lavorare insieme per tornare al vertice ma anche per studiare la power unit del futuro. Ora che il congelamento dei motori vincolerà l’utilizzo delle attuali power unit almeno fino al 2025, non manca molto per iniziare a studiare soluzioni già allo studio di Stefano Domenicali, ora al comando del Circus. 

Ricordiamo, questa volta guardando indietro, che Shell e Ferrari hanno vinto insieme ventidue titoli iridati – 10 Costruttori e 12 Piloti – nel Campionato del Mondo di Formula 1. 

Mattia Binotto, commenta così il rinnovo della sponsorizzazione: “Il rapporto fra Scuderia Ferrari e Shell risale al 1929, anno di fondazione della nostra squadra, e nel corso di più di nove decenni ha contribuito alla conquista di tante vittorie: siamo quindi molto lieti che questa collaborazione possa durare ancora a lungo. Ricerca dell’eccellenza, passione per la competizione, lavoro di squadra, trasferimento tecnologico dalla pista alla strada: sono questi i valori che condividiamo con Shell e che caratterizzano una partnership unica nella storia dell’automobilismo sportivo. Sapere di poter contare su un “Innovation Partner” come Shell ci assicura non soltanto un importante contributo in termini di prestazione ma anche e soprattutto un fondamentale supporto nelle ambiziose sfide che ci aspettano, in particolare quella che vede la Formula 1 impegnata a raggiungere un livello di emissioni zero per il 2030.

István Kapitány, Shell Global Executive Vice President for Mobility: “La nostra collaborazione con Ferrari ha prodotto innovazioni davvero notevoli, sulle quali Shell fa regolarmente affidamento quando sviluppa nuovi carburanti e lubrificanti per i nostri clienti. Ora stiamo entrando in un momento molto emozionante nella nostra storia insieme, poiché sfruttiamo questa partnership non solo per lottare per il successo in pista, ma anche per sviluppare carburanti e lubrificanti più puliti per i nostri clienti.”

Dì la tua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    Norauto share now

    Norauto partner di Share Now per la manutenzione della flotta

    Abarth Rally Cup 2021: iscrizioni aperte per il Trofeo