in

Skoda Enyaq iV l’auto elettrica scelta dal Papa per la visita in Slovacchia

skoda enyaq iv
Tempo di lettura: < 1 minuto

Durante la sua visita nei paesi dell’est Europa, tra i quali la Slovacchia, Skoda ha messo a disposizione due Enyaq iV e due Karoq per la visita pastorale di Papa Francesco. Non è la prima volta per Papa Bergoglio a “bordo” di una Skoda. 

Fino al 15 settembre 2021, Papa Francesco sarà in visita in Slovacchia su invito della Presidente Zuzana Čaputová. Nei due Enyaq iV i finestrini posteriori oscurati, di serie, sono stati sostituiti da vetri trasparenti, per permettere ai fedeli di vedere il Pontefice. Sono stati installati supporti per la bandiera vaticana e il logo ufficiale della visita papale è stato posto sugli alloggiamenti degli specchietti esterni. Per rendere più semplice salire e scendere dal veicolo, è stata inoltre aggiunta un’ulteriore maniglia alla dotazione di serie. Tutti i veicoli sono in colore nero metallizzato e hanno interni neri. 

Skoda ha inoltre creato inoltre un sito web (https://www.pozdravpapezovi.sk/?lang=en) dedicato alla visita del Papa in Slovacchia, grazie al quale chiunque può mandare i propri saluti al Pontefice. I messaggi potranno essere visualizzati dal Santo Padre comodamente seduto sul divano posteriore. 

Per la seconda volta da quando è stato eletto al soglio pontificio, il Pontefice utilizza veicoli del Brand boemo. Nel 2018, Skoda aveva infatti fornito quattro Rapid Spaceback a Papa Francesco durante la sua visita di due giorni in Irlanda come parte dell’Incontro Mondiale delle Famiglie a Dublino.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    Marcell Jacobs Ferrari SF90 Spider

    L’oro olimpico Marcell Jacobs sfreccia a Monza su una SF90 Stradale Spider [VIDEO]

    La Land Rover Defender di James Bond: è V8 ed è ispirata a “No time to die”