in

Suzuki main sponsor del Gran Premio d’Italia 2021 di pattinaggio di figura

suzuki ghiaccio
Tempo di lettura: 2 minuti

Suzuki è Official Partner del Gran Premio d’Italia 2021 di pattinaggio di figura, terza prova dell’ISU Grand Prix of Figure Skating 2021/2022. La manifestazione si svolgerà a Torino e porterà nel capoluogo torinese, più precisamente al Palavela, i più grandi atleti del pattinaggio di figura internazionale.

Palavela già sede dei Giochi Olimpici Invernali nel 2006 e delle Finali dell’ISU Grand Prix Figure of Skating del 2019. 

Gran Premio d’Italia 2021 pattinaggio di figura: il programma

Venerdì 5 novembre andrà in scena lo Short Program delle donne, degli uomini e delle coppie, oltre alla spettacolare Rhythm Dance. Sabato 6 novembre sarà invece la volta del Programma Libero, che porterà di nuovo in scena le atlete, gli atleti e le coppie, con i loro volteggi mozzafiato accompagnati anche da musiche suggestive. Il weekend del Gran Premio d’Italia 2021 di pattinaggio artistico si chiuderà quindi nel pomeriggio di domenica 7 novembre con le premiazioni di tutte le categorie in gara e con l’Exhibition Gala, che vedrà avvicendarsi sul ghiaccio i campioni più amati dal pubblico.

Suzuki, Main Partner della FISG – Federazione Italiana Sport del Ghiaccio dal 2013, nel corso del tempo ha stabilito un legame sempre più forte con il mondo del pattinaggio di figura. In questa affascinante disciplina si fondono infatti due elementi che si possono poi ritrovare anche in tutti i modelli che compongono la gamma 100% Hybrid e 100% 4×4 di Suzuki: la capacità di regalare grandi emozioni e una tecnica sopraffina. Per le auto così come per gli atleti proprio la tecnica è infatti la chiave per ottenere prestazioni di alto livello e per muoversi con precisione e sicurezza su una superficie fredda e scivolosa come il ghiaccio.

ISU grand prix torino

I campioni del pattinaggio si allenano ogni giorno per migliorarsi e per mettere a punto le incredibili evoluzioni che propongono poi nei loro esercizi. La loro dedizione e la loro passione sono le stesse con cui gli ingegneri Suzuki affrontano le più ardue sfide tecnologiche e sviluppano auto sempre più efficienti e gradevoli da utilizzare.

L’ammiraglia Suzuki Across plug-in a disposizione degli atleti del ghiaccio

Suzuki fornirà all’organizzazione del Gran Premio d’Italia 2021 quattro Across Plug-in, che saranno impiegate come courtesy car nella settimana della manifestazione. L’ammiraglia Suzuki propone il motore ibrido plug-in e la modalità elettrica che le permette di viaggiare a zero emissioni. Una centralina governa il sistema ibrido in base alla modalità di guida selezionata dal pilota. Le alternative a sua disposizione sono quattro:

EV – è la modalità in cui Across Plug-in si comporta come una vera e propria vettura elettrica.  L’autonomia data dalle batterie da 18,1 kWh è di 98 km su percorso urbano e 75 km nel ciclo misto (valori WLTP).

Auto EV/HV – in questa modalità emerge la personalità di auto ibrida di Across. L’elettronica gestisce in modo intelligente l’entrata in funzione del motore termico, a seconda della carica delle batterie, dello stile di guida e del percorso affrontato, trovando l’equilibrio ideale tra efficienza e performance.

HV – è la modalità che fa di Across Plug-in un’auto sportiva grazie ai suoi 306 CV. Questa modalità fa lavorare insieme il motore termico e quelli elettrici in modo da garantire le migliori prestazioni, con 6 secondi per scattare da 0 a 100 km/h.

CHG – è la funzione che sfrutta il motore termico come generatore per ripristinare la carica delle batterie in viaggio, così da permetterle di spostarsi in un secondo tempo in modalità elettrica, andando magari fuoristrada nel massimo rispetto della natura.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    Jeremy Clarkson

    Jeremy Clarkson ha la ricetta per combattere il cambiamento del clima

    ponte morandi catanzaro

    Ponte Morandi Catanzaro: la procura lo ha sequestrato per accertamenti