in

Torino e Milano: sospeso blocco Diesel Euro 4

tasse auto inquinanti
Tempo di lettura: < 1 minuto

Una buona notizia per gli automobilisti fermati dal blocco dei Diesel Euro 4 nella città di Torino e di Milano. È arrivata, infatti, la sospensione di questo blocco strutturale, che libera di fatto la circolazione delle auto Diesel Euro 4, bloccata appena lo scorso 4 gennaio.

La richiesta è giunta dai quattro presidenti delle regioni del bacino Padano (Piemonte, Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna) al Ministro dell’Ambiente Sergio Costa, che ha accolto tempestivamente, autorizzando la circolazione non solo a Torino e a Milano, ma anche nelle altre regioni del gruppo.

Alberto Cirio, presidente della Regione Piemonte commenta: “Una proroga di buon senso la cui richiesta era arrivata non solo dal mondo produttivo, ma anche da quello privato, anche alla luce della riapertura delle scuole e quindi con la possibilità di circolare ed evitare situazioni di possibili contagi. Naturalmente sarà una misura temporanea. Da parte nostra non diminuisce l’impegno per combattere lo smog”.

Il comune di Torino

Con Decreto del Presidente della Giunta Regionale 9 gennaio 2021, n. 3, volto a tutelare la salute pubblica e al fine di ridurre il più possibile i rischi di infezione da COVID-19 derivanti da forme di aggregazione, la misura strutturale di limitazione delle emissioni dei veicoli Euro 4 Diesel è applicata con l’esclusione degli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità (tra cui l’accompagnamento dei figli presso le istituzioni scolastiche) o d’urgenza ovvero per motivi di salute o per consentire il rientro presso il proprio domicilio, dimora o residenza. Il Decreto ha efficacia fino al 31 gennaio 2021.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    La voragine nei pressi dell'ospedale di Napoli

    Voragine ospedale Napoli: foto e video del crollo

    Premi Jeep

    Ai 4×4 Of the Year Awards 2021 Jeep ottiene due riconoscimenti