giovedì, 17 gennaio 2019 - 10:00
Home / Notizie / Novità / VW Golf GTI Clubsport S: 10 cose da sapere sulla GTI del record

VW Golf GTI Clubsport S: 10 cose da sapere sulla GTI del record

Tempo di lettura: 2 minuti.

Sul circuito Nordschleife del Nürburgring, la Golf GTI Clubsport S fissa il nuovo record per vetture a trazione anteriore, fermando il cronometro sul tempo di 07:49:21. Noi vi riportiamo i dieci “comandamenti” da conoscere sulla vettura del record al “Ring”.

1. Sul circuito Nordschleife del Nürburgring, la Golf GTI più potente di tutti i tempi infrange il record sul giro per vetture di serie a trazione anteriore, fermando il cronometro sul tempo di 07:49:21. Più veloce di Bmw M3 CSL e Lamborghini Gallardo, supera anche la Seat Leon Cupra 280 7.58 e le Megane RS 275 Trophy 7.54 queste ultime le principali concorrenti FWD.

2. La Golf GTI Clubsport S è un’edizione limitata prodotta in soli 400 esemplari, con 310 CV di potenza che permettono lo scatto da 0 a 100 km/h in 5,8 secondi.

3. Una novità della Golf GTI Clubsport S è rappresentata dallo specifico settaggio “Nürburgring”, che può essere richiamato mediante la selezione del profilo di guida.

4. Il settaggio “Nürburgring” agisce su taratura dell’assetto (DCC), motore, sterzo e sound, adeguandoli alle caratteristiche di un circuito come il Nordschleife.

5. L’assetto della Golf GTI Clubsport S è stato completamente riconfigurato e tarato durante i test sull’impegnativo circuito tedesco.

6. Con un peso a vuoto ridotto a 1.285 kg e un motore da 310 CV, è stato ottenuto il rapporto peso/potenza di una sportiva: 4,15 kg/CV (peso a vuoto EU comprensivo di guidatore e bagagli: 1.360 kg).

7. Il nuovo impianto di scarico, con diametro maggiorato a monte dei terminali di scarico, produce in decelerazione un marcato effetto backfire (ritorno di fiamma).

8. La Golf GTI Clubsport S è una tre porte a due posti; i sedili posteriori sono stati eliminati per motivi di peso.

9. La Golf GTI Clubsport S monta cerchi in lega leggera da 19 pollici modello Pretoria e pneumatici semi slick.

10. Nell’abitacolo, il numero di produzione compreso tra 001/400 e 400/400 segnala l’appartenenza della vettura a un’esclusiva serie speciale.

Autore: Mauro Giacometti

Classe 88. Automotive Engineering. Mi piace la musica, ma… non quella bella, principalmente quella di cattivo gusto e che va di moda per poche settimane. Amo sciare, ma non di fondo: non voglio fare fatica. La mia auto ideale? Leggera, una via di mezzo tra una Clio Rs e una Lotus Elise. Ma turbo! Darei una gamba per possedere una “vecchia gloria” Integrale.

Potrebbe interessarti

Mini 60 Years Edition

Mini 60 Year Edition: nata nel segno della tradizione

Per celebrare il 60° anniversario del Marchio inglese, sulle rive del Tamigi non si parla …