domenica, 30 aprile 2017 - 20:29
Home / Nuova Audi RS3 Sportback | Salone di Ginevra 2015
Foto di Gabriele Bolognesi

Nuova Audi RS3 Sportback | Salone di Ginevra 2015

Tempo di lettura: 2 minuti

L’Audi RS3 Sportback non rappresenta una novità assoluta per la Casa dei Quattro Anelli. Dal 2011, infatti, la celeberrima segmento C di Ingolstadt è declinata anche in chiave RS. Quella presentata in anteprima mondiale al Salone di Ginevra 2015 è la naturale evoluzione del modello precedente, fedele allo schema meccanico collaudato che prevede l’adozione di un 5 cilindri in linea di 2.480 cm3 accoppiato al sistema di trazione integrale permanente e al cambio DSG a doppia frizione.

Come in passato, la baby-RS6 trasmette da subito una forte personalità: le grandi prese d’aria frontali si sposano perfettamente con i profili argentati dei paraurti ridisegnati, e il nuovo estrattore posteriore incornicia alla perfezione il doppio terminale di scarico ovoidale. Il diametro dei dischi carbo-ceramici è a dir poco generoso, così come quello dei cerchi anteriori e posteriori, entrambi da 19 pollici di diametro. All’interno si respira un’atmosfera racing, complici i sedili a guscio rivestiti in pelle con cuciture a contrasto, mitigata dall’eleganza discreta che caratterizza l’abitacolo dell’ultima generazione Audi A3.

Audi RS3 interni

Quattro chiacchiere con Edoardo Mortara

Approfittando della presenza allo stand Audi di Edoardo Mortara, pilota ufficiale Audi Sport Team Abt nel Campionato DTM e protagonista con la R8 LMS di molteplici apparizioni illustri in Classe GT Cup, gli abbiamo chiesto di raccontarci qualche impressione sulla nuova RS3, al cui sviluppo ha contribuito con la sua esperienza agonistica.

Edoardo ci ha confermato le ottime doti di handling della più compatta tra le RS, esaltate dalla spinta dispari del 2.5L e dal sound coinvolgente dell’impianto di scarico sportivo. Impossibile, poi, non parlare della trazione quattro, che ha permesso alla RS3 di districarsi agevolmente tra i ghiacci del circolo polare artico durante un’esclusiva press preview: in quell’occasione alla guida c’era il suo collega Mattias Ekström, anch’egli colpito dalle ottime doti di motricità e dalla grande precisione offerte dalla piccola Avant.

Per quanto riguarda l’ambito sportivo, Mortara ci ha confermato la sua partecipazione al programma DTM con il team bavarese Abt, con il quale quest’anno punta a consolidare l’andamento positivo che ha caratterizzato la prima parte della stagione 2014, poi compromessa da alcuni problemi insorti nelle ultime due gare. Il 2015, con ogni probabilità, lo vedrà anche al volante in alcune gare Endurance della nuova R8 di Classe GT3, completamente rinnovata rispetto al passato sia sotto il profilo meccanico (solo il V10 rimane inalterato) sia per quanto riguarda il comparto sospensioni e l’incidenza aerodinamica.

Audi R8 LMS

Autore: Redazione Autoappassionati.it

Potrebbe interessarti

GP Russia 2017

F1, GP Russia: Orario e come seguirlo in TV

Tempo di lettura: 2 minutiEra dal 2008 che entrambe le Ferrari non si presentavano appaiate in prima fila al via …