in

50 anni BMW M: al Museo di Monaco le BMW M più belle di sempre

Tempo di lettura: < 1 minuto

Con il cinquantesimo anniversario del marchio M, anche il Museo BMW di Monaco ha deciso di tributare alla grande l’iconico universo sportivo della Casa banarese. Presso il Museo BMW è stata inaugurata il 24 maggio, giorno della fondazione di BMW Motorsport GmbH nel 1972, una mostra ad hoc che sarà visitabile per tutto il 2022. Ad attendere i visitatori ci sono 26 auto, tra cui la 3.0 CSL, la 2002 Turbo e le leggendarie M1 e M3.

50 anni BMW M, la mostra ad hoc

L’affascinante mostra annovera tra le 26 auto esposte anche concept e vetture da competizione con un palmares di successo, basti pensare allo sport-prototipo V12 LMR. Le vetture sono esposte in otto stanze ed in un percorso modellato in stile circuito. L’esposizione verte su vari temi come la storia delle auto da turismo, la produzione della linea BMW Individual, le Art Car ed un focus sulla formazione dei piloti e collaudatori BMW.

Per completare al meglio questa visita, questo percorso, occorre almeno un’ora. Non sono stati tralasciati anche degli intrattenimenti speciali per bambini e ragazzi dai 9 ai 14 anni. Quest’ultimi potranno incontrare i talenti emergenti del BMW Junior Team, cimentarsi in piccole sfide e creare i propri modelli M con degli aerografi. Proprio queste creazioni potranno essere esposte nel museo o portate a casa come souvenir. La mostra è visitabile dal martedì alla domenica dalle 10.00 alle 18.00, con gli ultimi ingressi programmati alle 17.30.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    bmw m3 2021

    Sgommate e drifting vietati in Austria, multe fino a 10.000 euro

    Come si testa un’hypercar? Sono immagini che fanno male al cuore [VIDEO]